Piadina!

Piadina!Piadina!

Quante volte vi siete trovati a non sapere cosa preparare?
Io in quel caso opto spesso per la Piadina!

Infatti anche quando avete poco e niente a casa questa è la soluzione perfetta.

Una piadina calda e fragrante, che ormai si trova facilmente in tutti i supermercati, condita con salumi e formaggi, che nel frigo sono sempre presenti.

Qui trovate un paio di suggerimenti per il ripieno, voi seguiteci o farcitele con ciò che più vi piace.

Davanti ad una partita di calcio, un pic nic o semplicemente per sentirsi un po‘ in Romagna 😉

INGREDIENTI

  • 2 Piadine romagnole
  • 50 gr. Salame piccante
  • 50 gr. Provolone Piccante a fette
  • 50 gr. Prosciutto crudo
  • 50 gr. Scamorza affumicata a fette
  • Salse a piacere

726796Abbiamo sperimentato queste piadine.
La Piadina con olio extravergine di Oliva Esselunga.

E‘ la prima volta che la proviamo e siamo rimasti molto contenti.

Dimenticandoci chiaramente la VERA piadina mangiata in Romagna!

Per essere una piadina da supermercato è buona, saporita e morbida.

E‘ prodotta per conto di Esselunga dalla C.R.M. S.r.l. di Modena, azienda leader nel campo.

Costa 2,69 euro e la confezione è da 520 gr., ovvero 4 piadine.

PREPARAZIONE

Scaldate bene una padella.

Mettete la piadina sulla padella facendola cuocere 2/3 minuti per parte

Piadina! Piadina!Piegatela a metà e farcitela con il provolone e il salame piccante.

Piadina! Piadina!Richiudetela.

Ora fate lo stesso con la seconda piadina mettendo la scamorza affumicata.

Piadina!Ripassatele ancora in padella qualche minuto, per renderle più croccanti

Piadina!Ora aggiungete il prosciutto crudo nella piadina con la scamorza.

Il prosciutto non deve essere cotto.

Piadina!Eccole qui, già pronte!

Farcitele con le salse che desiderate (noi tabasco e farcitura di verdurine) e gustatele subito!

PS. Stasera non dovrete neanche lavare i piatti 😉

Piadina! Piadina! Piadina!

 

Precedente Cipolle arrostite BBQ Successivo Totani allo zenzero