Carciofi al forno

Carciofi al forno

La cosa migliore è mangiare verdura e frutta di stagione. Ancora per un mesetto troveremo dei buonissimi carciofi, che si gustano crudi, cotti o, appunto, i nostri Carciofi al forno!

Piatto tipico del sud, si fanno per antonomasia nella brace, a Napoli addirittura li cuociono per strada, fantastico.

Qui nella grigia Milano li facciamo al forno, si sporca meno e il gusto è molto buono, certo non conservano quel gusto di brace ma ci accontentiamo 🙂

INGREDIENTI per 2 persone

  • 4 Carciofi senza spine
  • 1 Limone
  • Pepe nero
  • Aglio
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Parmigiano grattuggiato

PREPARAZIONE

Pulite i carciofi. Tagliate il gambo (dovranno “restare in piedi”) e metteteli in acqua con limone per evitare l’ossidazione.

Preparate il trito da inserire nei carciofi.
Unite il pepe, l’aglio tritato, il prezzemolo, il parmigiano e il sale.

Carciofi al forno

“Battete” i carciofi su un piano duro per aprirli leggermente. Si apriranno e consentiranno al trito di entrare bene.

Sbatteteli bene due o tre volte.

Carciofi al forno Carciofi al forno

Ecco come saranno dopo “lo sbattimento” 🙂

Carciofi al fornoMettete dell’olio e un po’ d’acqua in una teglia.

Carciofi al fornoInserite il trito nei carciofi e metteteli nella teglia in modo che rimangano in piedi.

Carciofi al forno Carciofi al fornoMettete un po’ di olio in ogni carciofo.

Carciofi al forno Carciofi al forno Carciofi al fornoFate cuocere in forno caldo a 200° per 45 minuti.

Carciofi al forno Carciofi al fornoChe bontà!! Si mangiano rigorosamente con le mani, sfogliando il carciofo.
Provatelo, vi conquisterà! 😉

 

 

 

Precedente Idee per Panettone Gastronomico Successivo Mousse di salmone