Cioccolato Plastico

Questa è la ricetta base di una delle paste per copertura più usate dai pasticceri e dai Cake Designer delle torte decorate images (1) Cioccolato Plastico 100 gr cioccolato fondente di buona qualità 50 gr glucosio Sciogliere a bagnomaria il cioccolato sbriciolato temperandolo facendolo arrivare a non più di 40-50°, aggiungere tutto in una volta il glucosio ed amalgamare velocemente, si formerà una pallina di pasta che dovrete impastare con le mani, appena sarà leggermente raffreddata. Dovrete usare un po' d'amido (maizena o fecola di patate) perchè sicuramente risulterà unto per la presenza del burro di cacao contenuto nello stesso cioccolato (infatti se ne scegliete un tipo che ne ha di meno sarà più facile da lavorarlo); Appena pronto il panetto dovrà riposare per almeno mezz'ora in frigo in un contenitore ben chiuso e sarà pronto per esser modellato come volete. Ps: il panetto di cioccolato plastico tende ad indurirsi velocemente quindi vi consiglio di riscaldarlo per un po' con le mani o 1/2 nel microonde a bassa intensità e sarà pronto per diventare bellissime decorazioni o ad essere conservato per non più di 2 mesi. Cioccolato-plastico-3  
recipepubblicità