Barchette di melanzane con pasta al pomodoro. Un primo di facile realizzazione, che vi permetterà di portare in tavola un piatto di sicuro effetto. Avevo comprato delle belle melanzane per fare la pasta alla Norma, poi, tutto ad un tratto, l’idea di prepararle così, una Norma nella melanzana. Il risultato è stato molto soddisfacente e tutti in tavola hanno gradito. Per la realizzazione di questo piatto, ho usato l’olio Ulisse dell’Olearia Clemente,un olio Extra Vergine dal gusto gradevole e armonioso che nasce dalla passione centenaria per la qualità.

barchette di melanzane con pasta al pomodoro
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Melanzane ovali nere 2
  • Pomodori 500 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio di oliva q.b.
  • Spaghetti 320 g
  • Ricotta salata 70 g
  • Mozzarella 2 mozzarelle
  • Basilico q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. barchette di melanzane con pasta al pomodoro 2

    Passiamo ora alla preparazione delle Barchette di melanzane con pasta al pomodoro.

    Tagliare le melanzane nel senso della lunghezza e scavarne l’interno con un coltellino affilato, lasciando un bordo di circa 1 cm.

    Tagliare la polpa della melanzana estratta a cubetti, cospargere di sale e mettere a scolare. Fare lo stesso con le barchette di melanzane, mettendole a perdere l’acqua di vegetazione capovolte.

    Spellare i pomodori, scottandoli in acqua bollente per pochi minuti e tagliarli a cubetti.

    In una padella, mettere dell’olio e soffriggere appena l’aglio, quindi, aggiungere la polpa di pomodoro.

    Salare, impepare e lasciare cuocere a fuoco lento, aggiungendo anche qualche fogliolina di basilico.

    Riprendere le melanzane, asciugarle, cospargere il loro interno con qualche cucchiaio di sugo e un filo di olio e metterle in forno già caldo a 200° per 15 minuti.

    Asciugare anche i cubetti di melanzane e friggerli in olio abbondante, quindi metterli su un foglio di carta assorbente a perdere l’olio in eccesso.

    Intanto cuocere gli spaghetti e scolarli al dente.

    Condire la pasta con il sugo di pomodoro, le melanzane fritte, la ricotta salata, la mozzarella e qualche fogliolina di basilico.

    Sistemare gli spaghetti dentro i gusci di melanzane, mettere un altro po’ di ricotta salata sulla superficie e infornare per altri 15 minuti in forno caldo.

    Sfornare le barchette di melanzane con pasta al pomodoro, lasciare intiepidire appena e servire.

    Buon appetito!

     

CONSIGLI

Io ho usato gli spaghetti, ma può essere usato qualsiasi altro formato di pasta.

Se la ricotta salata non è gradita, può essere sostituita con pecorino o parmigiano.

Potete anche leggere: TIMBALLO DI ANELLETTI  SFORMATI DI ANELLETTI ALLA SICILIANA

Vi invito a diventare fan della mia pagina Facebook per essere aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me.

Se volete cliccate QUI e poi mettete MI PIACE

Annamaria tra forno e fornelli è anche su G+, Pinterest ,Twitter e Instagram, seguitemi numerosi.

Se volete rimanere aggiornati tramite mail con le mie ricette, Iscrivetevi alla Newsletter!

 
0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *