Finger di patata viola con bagnetto

Oggi vi presento un piccolo aperitivo o antipasto, molto semplice da preparare ma gustoso.
Anche questo piatto è preparato con ingredienti a basso costo e senza utilizzare glutine.
Questo ricetta è davvero velocissima da preparare ed è molto colorata, perché l’occhio vuole sempre la sua parte.
Partiamo subito con la preparazione di questo finger!!!

Preparazione
Per prima cosa lavate e cuocete le patate in una pentola coperte da acqua fredda.
Cuocete per circa 30 minuti da quando bolle. Dipende dalla dimensione delle patate.
Pelate le carote e tagliatele a fiammifero.
Preparate il bagnetto.
Pulite il prezzemolo.
Mettete dentro un frullatore: il prezzemolo, lo scalogno, il sale, l’aceto di mele, olio extravergine d’oliva 3 cucchiai, i capperi e il pane ammollato nell’acqua.
Pulite le patate e tagliatele a fette spesse 2 cm circa.
Preparate i vostri finger.
Mettete su ogni fetta di patata viola un cucchiaino di bagnetto verde e un bastoncino di carota.
Ed ecco il vostro aperitivo sano e super gustoso è pronto!!!
Ora vi saluto e noi ci diamo appuntamento con la prossima ricetta!!!

Finger di patata viola con bagnetto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Patate viola
  • 2 mazzettiPrezzemolo
  • 2Scalogno
  • 50 gCapperi sott’aceto
  • 1Pane
  • q.b.Aceto di mele
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 2Carote
/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Burger di ceci e alga Nori, insalata gentilina, brunoise di cuore di bue alle erbe aromatiche, avocado grigliato, cipolle caramellate, pesto al basilico Successivo Fagottino di radicchio, uvetta e noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.