Ciambella all’arancia e cioccolato fondente

Share:
Condividi

Dopo una breve pausa, ricca ma intensa ho ricaricato finalmente le batterie! Settembre è alle porte e quasi sempre per me è tempo di bilanci. Bilanci di quelli positivi, che si fanno sempre quando si ha la mente sgombra e serena, classico del periodo post vacanziero. Non vi racconterò della mia estate, sarei prolissa e alquanto logorroica ma vedrete tramonti, passeggiate, luoghi nuovi ed incantevoli in tutte le mie ricette, quelle che ho avuto modo di sperimentare, assaggiare ed imparare da persone che mi sono state accanto in questo percorso.

Per questo nuovo post dopo le vacanze estive, quindi, vi propongo questa ciambella per la colazione di quelle ricche e d’effetto ma che in realtà racchiude tutta la semplicità di una prima colazione preparata in casa e con gli ingredienti che si hanno in frigorifero, il mio persino piangeva!!

2013_08_29_3343blog

Ingredienti per una ciambella all’arancia e cioccolato fondente da 24 – 26 cm di diametro

  • 250 gr di farina 00
  • 100 gr di fecola
  • 200 gr di zucchero di canna (in alternativa 200 gr di zucchero semolato)
  • 3 uova
  • 100 gr di burro
  • 50 ml di latte
  • il succo di due arance non trattate
  • scorza di un’arancia e mezza
  • una bustina di lievito

Procedimento per ciambella arancia e cioccolato fondente

Preriscadate il forno a 180° . In un pentolino sciogliete il burro e fate raffreddare. Con l’aiuto delle fruste montate le uova con lo zucchero fin quando il composto non risulta chiaro e spumoso. Aggiungete in più riprese la farina e la fecola setacciata alternandola al latte e mescolate con le fruste a bassa velocità. Aggiungete il burro fatto raffreddare ed il succo filtrato delle arance, continuate a mescolare cercando di non far smontare il composto. Aggiungete la buccia grattugiata dell’arancia ed il lievito setacciato, mescolate fin ad ottenere un composto omogeneo. Imburrate uno stampo da 26 cm di diametro a ciambella e cuocete in forno già caldo a 170 – 180° per 40 minuti. Fate sempre la prova stecchino e non aprite mai il forno prima dei 30 minuti!

Per la copertura al cioccolato fondente

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 250 gr di panna fresca o panna vegetale
  • un cucchiaio di latte

Procedimento per la copertura al cioccolato fondente

Riscaldate la panna ed il latte a fuoco basso fino a farle sfiorare il bollore. Aggiungete il cioccolato fondente fatto a pezzetti e fatelo sciogliere del tutto, mescolando per evitare grumi.

In alternativa se proprio non avete la panna o preferite un’alternativa più veloce, sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria insieme a 30 gr di burro. Si indurirà leggermente appena raffreddato ma sarà buona ugualmente!

Trasferite la ciambella sfornata e fatta raffreddare su di una gratella ed aggiungete la la copertura fatta leggermente raffreddare. Decorate a piacere o con mandorle in scaglie come ho fatto io ;)

 

 

 

Print Friendly
Vota questa ricetta:
Ciambella all’arancia e cioccolato fondente
  • 3.00 / 55

6 pensieri su “Ciambella all’arancia e cioccolato fondente

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>