Cheesecake alle fragole

Share:
Condividi

Oggi vi presento questa cheesecake alle fragole senza cottura, un dessert fresco, senza forno, colorato e ricco di frutta! Ritornano la primavera, il sole, le belle giornate, le cene in compagnia all’aperto e questo è un ottimo dolce da portare a tavola. Per tutti gli amanti delle cheesecake è da provare, è molto delicata, dolce quanto basta e con una deliziosa gelée di fragole sulla superficie. Le dosi sono quelle che uso abitualmente, questa volta l’ho arricchita con fragole che adesso abbondano nei supermercati. Non fatevela scappare ;)

cheesecake-alle-fragole-senza-cottura

Ingredienti per la base biscotto

  • 200 gr di biscotti di Digestive in alternativa qualsiasi biscotti secchi
  • 100 gr di burro

Ingredienti per il ripieno

  • 500 gr di Philadelphia light o formaggio cremoso simile
  • 240 ml di panna da montare
  • 8 gr di fogli di pesce ( circa 3 fogli)
  • 80 gr di zucchero a velo
  • succo di mezzo limone
  • 4 cucchiai di panna da montare (liquida)
  • 5- 6 fragole per la decorazione

Procedimento per la gelée di fragole

  • 250 gr di fragole
  • 60 gr di zucchero
  • succo di mezzo limone
  • 2 fogli di colla di pesce ( 4 grammi circa)

Procedimento per la base di biscotto

  1. Sciogliere il burro in un pentolino oppure al microonde .
  2. Tritate finemente i biscotti in un mixer ed uniteli al burro precedentemente sciolto. Amalgamate per bene fino ad incorporarli del tutto.
  3. Rivestite uno stampo da 22 cm di diametro a cerchio apribile con della carta forno. Ritagliando anche delle strisce per il cerchio. Versate i biscotti sbriciolati in precdenza e compattate per bene la base di biscotto con il dorso di un cucchiaio. Mettete in frigorifero per 30 minuti.

Procedimento per il ripieno 

  1. Mettete in acqua ben fredda la colla di pesce per almeno 10 minuti.
  2. Pulite e tagliate 5-6 fragole a metà per il senso della lunghezza irroratele con il succo di limone e disponetele tutte intorno a cerchio, con la parte bianca attaccata allo stampo.
  3. Montate a neve ferma la panna ben fredda di frigo.
  4. In una ciotola a parte mescolate velocemente il formaggio Philadelphia insieme allo zucchero a velo.
  5. Aggiungete il composto di Philadelphia e zucchero a velo alla panna montata, aggiungete il succo di limone e mescolate per bene con le fruste elettriche oppure a mano.
  6. Riscaldate in un pentolino 4 cucchiai di panna da montare liquida (senza raggiungere il bollore) ed aggiungete la colla di pesce ben strizzata. Mescolate il tutto e fate sciogliere completamente la colla di pesce per evitare grumi.
  7. Fate raffreddare il per un minuto ed aggiungetela al composto che avete precedentemente preparato la colla di pesce e mescolate delicatamente con le fruste.
  8.  Prendete la base di biscotti dal frigo e versate tutto il composto sulla base di biscotti. Livellate per bene la superficie e fate riposare in frigo per almeno 6 ore.
  9. Trascorso il tempo necessario di riposo preparate la geleè di fragole.

Procedimento per la gelée di fragole

  1. Mettete la colla di pesce in acqua ben fredda per almeno 10 minuti.
  2. Tagliate in pezzetti le fragole ed aggiungetele in un pentolino insieme allo zucchero semolato. Aggiungete il succo di limone e fare cuocere a fuoco dolce, per circa 5 minuti, girando spesso e fino a quando non rilasceranno in parte il loro succo.
  3. Prendete il composto di fragole e frullate il tutto in un mixer.
  4. Rimettete il composto subito nel pentolino ed aggiungete la colla di pesce ben strizzata. Mescolate per bene il tutto.
  5. Prendete la vostra cheesecake dal frigorifero senza toglierla dallo stampo e versate la gelée sulla superficie. Rimettere il tutto in frigo per 1-2 ore.
  6. Trascorso il tempo di riposo, estraete delicatamente la vostra cheesecake alle fragole dallo stampo e servite.

Consiglio: Per ottimizzare i tempi preparate la vostra base sempre la sera prima, il giorno dopo preparate la geleè almeno due ore prima di servirla ;)

Print Friendly
Vota questa ricetta:
Cheesecake alle fragole
  • 4.80 / 55

6 pensieri su “Cheesecake alle fragole

  1. Ciao! Questa cheesecake mi sembra ottima e la faró sicuramente! Volevo solo chiederti una cosa..io in genere in cucina uso il philadelphia,non la versione light perchè da mangiare da solo non mi piace proprio..volevo chiederti: nella cheesecake si sentirebbe la differenza tra philadelphia normale e philadelphia light?

  2. Ciao Valentina! Vorrei sostituire la colla di pesce, che non amo assolutamente, con dell’agar agar, che è vegetale. Sai dirmi quanti grammi di agar agar dovrei usare per questa ricetta? Grazie!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>