POLPETTONE DI CARNE MACINATA

Il polpettone della domenica

Il polpettone di carne è un classico secondo piatto della domenica a pranzo sulle tavole delle nostre nonne; molto facile nella preparazione e nella cottura in forno.

In questo caso abbiamo utilizzato il macinato misto per ragù che si trova a Modena già pronto in quasi tutti i banchi di macelleria e si compone di carne di maiale, vitello e manzo.

Si può tranquillamente preparare il giorno prima, anzi se preparato con anticipo risulta ancora più gustoso quando riscaldato in forno.

Come contorno suggeriamo le patate (lesse, arrosto o fritte non importa).

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    25 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 kg macinato misto per ragù (manzo, vitello, maiale in parti uguali)
  • 1 kg funghi misti surgelati
  • 100 g Speck a fette
  • 150 g Prosciutto cotto a fette
  • 2 uova
  • cucchiaio Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • 1 bicchiere vino
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Mettete il macinato in una ciotola capiente e aggiungete le 2 uova intere, parmigiano grattugiato e un pizzico di sale; riponete ciotola in frigo coperta da pellicola trasparente.

    In una padella cuocere a fuoco veloce i funghi ancora surgelati, sfumando con un bicchiere di vino bianco a metà cottura. Cuocete finché l’acqua rilasciata non sarà completamente evaporata. A cottura ultimata frullarli finemente.

    Prendete dal frigo il macinato e stendetelo al centro di un foglio di carta forno, copritelo con altro foglio e con il mattarello stendete il composto fino a formare un rettangolo.

    Togliete il foglio di carta forno a copertura e stendete i funghi frullati fino a coprire 3/4 del rettangolo (lasciando scoperta una striscia del lato lungo del rettangolo poiché nella fase di avvolgimento il ripieno tende a scivolare e a fuoriuscire).

    Sopra ai funghi stendete il prosciutto cotto a fette e a questo punto arrotolate il polpettone su sé stesso aiutandovi con il foglio di carta forno posto alla base.

    Mettete il polpettone in pirofila da forno e ricopritelo per intero con lo speck a fette.

    Cottura in forno a 180 gradi per circa 1 ora.

    Servite il polpettone tagliato a fette.

Precedente BISCOTTI PANDISTELLE Successivo POLPETTE DI CARNE E ZUCCHINE AL SUGO con piselli

Lascia un commento

*