Plumcake senza glutine | Light

I miei esperimenti non finiscono mai… e si è capito che i dolci sono il mio punto debole… adoro i dolci e quando ho scoperto di essere intollerante al frumento la prima cosa a cui ho pensato è stato il ciambellone della colazione. Ebbene si… non mi arrendo… questa volta ho deciso di fare un plumcake senza glutine ovviamente light!

Il profumo era indescrivibile e il tocco magico è stata l’aggiunta delle gocce di cioccolato e di una fialetta di essenza.. io amo quella al rum ma va bene qualsiasi essenza.

Senza dilungarmi, come al mio solito, in chiacchiere vi lascio alla ricetta.

plumcake senza glutine

Plumcake senza glutine Light

  • 170 gr. di farina di riso
  • 60 gr. di fecola di patate
  • 250 ml di yogurt bianco magro
  • 130 gr. di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci senza glutine
  • la scorza di un limone grattugiata
  • 1 fialetta di aroma al rum
  • Gocce di cioccolato fondente
  • Latte qb

Iniziate con l’unire il rosso delle uova con lo zucchero e montate per bene. Aggiungete la fecola, la farina di riso e lo yogurt magro ed iniziate a mescolare tutto.

A parte montate i bianchi delle uova, a neve fermissima ed uniteli al composto precedentemente creato.

Il passaggio delle chiare montate a neve è quasi essenziale per far in modo che il plumcake venga morbido e spumoso, perché le chiare creano delle bolle di aria che gli doneranno volume, unite poi alla lievitazione creeranno una mollica molto sofficie.

Potete, come ultimo passaggio, aggiungere la scorza di limone, la fialetta di essenza, le gocce di cioccolato ed il lievito. Frullate sino ad ottenere un composto omogeneo.

Ho aggiunto tra gli ingredienti il latte e come quantità il quanto basta poiché se notate che l’impasto è troppo duro, lo potete ammorbidire aggiungendo qualche goccia si latte. L’impasto sarà della consistenza giusta quando, come dice mia mamma, il frullatore disegna la sua scia.

Foderate una teglia con carta da forno ed infornate 170° per 40 minuti, facendo sempre la prova dello stuzzicadenti.

Spero la ricetta vi sia piaciuta.

Vi aspetto sui vari social

FacebookInstagramPinterestGoogle+

Ricette dolci , , , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su happylightlife

ciao! sono una ragazza di 25 anni con la passione per la cucina sana ma golosa. Adoro mangiare..a chi non piace!? e non voglio perdere questo piacere... con questo, però, non significa che io punti a diventare una record woman in fatto di peso :D è per questo che mi diletto, e diverto, in cucina sperimentando ricette e trucchetti sempre nuovi per rimanere in linea e vivere una vita sana senza rinunciare al gusto. dai 16 ai 18 anni ho perso svariati kg (più di 20) e da allora ho imparato a mangiare bene senza cadere nella fissazione. Un'altra mia passione è la moda... ebbene si...per i vestiti ho una vera e propria fissazione. prima che butto un indumento deve essere proprio irrecuperabile perché anche s è rotto o fuori moda, io lo modifico affinché diventi un indumento all'ultimo grido. detto ciò spero che il mio blog vi piaccia...sono qui per condividere e scambiare opinioni. Grazie della visita. Maura

Precedente Quinoa con verdure al pesto di erbe aromatiche Successivo Pane di patate con semi di papavero | senza glutine