Latte di mandorle | HappyLightLife

Certo comprarlo al supermercato sarebbe più facile ma… fidatevi che non sarebbe così buono. Tutto quello che vi occorre per realizzare questo, squisito, latte di mandorle è un estrattore, le mandorle e l’acqua.

Il latte di mandorle è buonissimo, dolce e corposo. Quello fatto in casa ha tutte queste qualità tranne la dolcezza. Per realizzare questo latte useremo soltanto mandorle e acqua. Per dolcificare potrete usare ciò che volete. Io vi consiglio o del miele o dello zucchero muscovado e di aggiungerlo alla necessità.

Il latte va conservato in frigo per massimo due giorni, quindi se non lo usate vi consiglio di dimezzare le dosi di questa ricetta.

Ora vi lascio alla ricetta.

latte di mandorle

Latte di mandorle

Ingredienti per 1 lt di latte:

400gr di mandorle

1 lt di acqua

Per realizzare questa ricetta vi servirà un estrattore. La prima cosa da fare è mettere a bagno le mandorle per almeno 8 ore, in modo che diventino abbastanza morbide da essere sminuzzate dall’estrattore. Io di solito le metto a bagno la sera prima per poi ricavarne l’estratto la mattina dopo.

Trascorse le otto ore, senza buttare l’acqua dell’ammollo, mettete un po per volta le mandorle nell’estrattore e di tanto in tanto aggiungere un mestolo di acqua di ammollo.

Una volta finite tutte le mandorle, date una seconda passata alla polpa aggiungendo, come prima, un mestolo di acqua di ammollo, di tanto in tanto.

Il nostro latte è pronto. Assaggiatelo e percepirete il sapore puro delle mandorle. Ora gustatelo come più vi piace, aggiungendo aromi e dolcificanti sempre naturali. Io, ad esempio, il secondo giorno, tenendo a mente che va a male facilmente e dato che me ne era rimasto ancora molto da smaltire, ho usato il latte di mandorle per fare un soffice ciambellone e la polpa delle mandorle per fare dei tartufini.

Date sfogo alla vostra fantasia e gustatevi questo magnifico latte vegetale!

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito #RicetteBloggerRiunite
Grazie al Gruppo @RBR <3
Vi aspetto anche su: FacebookPinterestInstagramGoogle+

e su http://www.foodici.com/

Vi aspetto su:

http://www.facebook.com/vivereunahappylightlife/

http://it.pinterest.com/happylightlife/

http://www.instagram.com/happylightlife/

https://plus.google.com/u/0/100050268158484883525

Senza categoria , , , , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su happylightlife

ciao! sono una ragazza di 25 anni con la passione per la cucina sana ma golosa. Adoro mangiare..a chi non piace!? e non voglio perdere questo piacere... con questo, però, non significa che io punti a diventare una record woman in fatto di peso :D è per questo che mi diletto, e diverto, in cucina sperimentando ricette e trucchetti sempre nuovi per rimanere in linea e vivere una vita sana senza rinunciare al gusto. dai 16 ai 18 anni ho perso svariati kg (più di 20) e da allora ho imparato a mangiare bene senza cadere nella fissazione. Un'altra mia passione è la moda... ebbene si...per i vestiti ho una vera e propria fissazione. prima che butto un indumento deve essere proprio irrecuperabile perché anche s è rotto o fuori moda, io lo modifico affinché diventi un indumento all'ultimo grido. detto ciò spero che il mio blog vi piaccia...sono qui per condividere e scambiare opinioni. Grazie della visita. Maura

Precedente Pasta al salmone, sesamo e limone con fiori di zucca Successivo Tartufini di mandorle | HappyLightLife