Hummus di legumi- Pasta smooth

L’hummus è una pasta di ceci, e salsa tahin, aromatizzata. E’ quindi giusto dire hummus di legumi?

Letteralmente, per il vero significato della parola hummus, no.. ma oggi viene utilizzata per descrivere una qualsiasi pasta smooth che vada dai legumi sino ad arrivare alle verdure.

Quella che faremo oggi è, perciò, una pasta di legumi: fagioli cannellini, fagioli rossi e lenticchie.

Volete qualche buon motivo per consumare legumi? Riducono il colesterolo, prevengono l’ipertensione ( ricchi di potassio), controllano la glicemia e prevengono il diabete, regolano l’intestino pigro, combattono l’anemia e la cellulite e aiutano i muscoli (grazie all’alto contenuto di proteine).

Serve altro per convincervi? Bene!! Vi lascio alla ricetta.

hummus
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 90 g di fagioli cannellini (secchi)
  • 80 g di fagioli rossi (secchi)
  • 80 g di lenticchie
  • 1/2 limone (il succo)
  • 1 cucchiaio di salsa Tahin
  • 1 cucchiaio di olio (extra vergine di oliva)
  • 75 ml di acqua
  • q.b. di sale

Preparazione

  1. Il passaggio principale è l’ammollo dei legumi. Potete metterli anche tutti insieme, dopo aver ispezionato per bene il loro aspetto ed eliminato eventuali sassolini, in una ciotola coperti di acqua.

  2. Lasciateli così per almeno 8 ore. Da questo passaggio dipende anche la formazione di gas intestinali, poiché l’ammollo elimina l’acido fitico che è il responsabile dell’aria nel nostro intestino.

  3. Una volta trascorso il tempo necessario, sciacquate i legumi che si saranno ammorbiditi e metteteli in una pentola coperti da acqua.

  4. Lasciate cuocere a fuoco medio-basso (per evitare la fuoriuscita del liquido dalla pentola) con il coperchio, per almeno 1 ora.

  5. Una volta lessati i legumi la ricetta è praticamente finita. Non vi rimane che munirvi di mixer.

  6. Versate i legumi nel mixer e aggiungete il succo di mezzo limone, la salsa tahin, l’olio e l’acqua (anche quella della cottura per non perdere nessun elemento).

  7. Frullate sino ad ottenere una crema liscia e se serve aggiungete acqua.

  8. Aggiustate di sale e servite.

  9. hummus crostini

    Ecco come l’ho servito io, su un pane di riso e grano saraceno leggermente bruschettato accompagnato da asparagi semplicemente lessi. Ci sta benissimo anche questo pane integrale ai semi di lino… provate.. non ve ne pentirete!

Buono a sapersi

La formazione dei gas intestinali dopo aver mangiato legumi può derivare proprio dal fatto che non vengano consumati spesso. Il gonfiore può sparire dopo tre settimane di uso abituale oppure consumandoli decorticati o in crema (come in questo caso!) perfetto no?

Vi aspetto anche su: FacebookInstagram

Puoi seguire le mie ricette anche su Foodici, vieni a trovarmi!

Ricette light, Ricette salate

Informazioni su happylightlife

ciao! sono una ragazza di 25 anni con la passione per la cucina sana ma golosa. Adoro mangiare..a chi non piace!? e non voglio perdere questo piacere... con questo, però, non significa che io punti a diventare una record woman in fatto di peso :D è per questo che mi diletto, e diverto, in cucina sperimentando ricette e trucchetti sempre nuovi per rimanere in linea e vivere una vita sana senza rinunciare al gusto. dai 16 ai 18 anni ho perso svariati kg (più di 20) e da allora ho imparato a mangiare bene senza cadere nella fissazione. Un'altra mia passione è la moda... ebbene si...per i vestiti ho una vera e propria fissazione. prima che butto un indumento deve essere proprio irrecuperabile perché anche s è rotto o fuori moda, io lo modifico affinché diventi un indumento all'ultimo grido. detto ciò spero che il mio blog vi piaccia...sono qui per condividere e scambiare opinioni. Grazie della visita. Maura

Precedente Pastiera Napoletana | Senza Glutine Successivo Menù leggero e gustoso del 1° Maggio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.