Filetti di orata in crosta di nocciole

Il venerdì a casa mia… si mangia pesce. Il pescivendolo di fiducia ha il pesce di giornata, e così quando finisco di lavorare ci faccio un salto e corro a casa a sbizzarrirmi tra i fornelli.

Il mio compagno ha iniziato da poco a mangiare il pesce… e non ne mangia molto così, anche se cucino sempre la stessa specie, cerco di farlo ogni volta in modo diverso, Avevo voglia di farlo in un modo speciale e frugando nella dispensa mi sono incontrata con le mitiche nocciole! Ed ecco a voi..la magnifica impanatura di nocciole.

<a href=’http://postimg.org/image/td1fx71cf/’ target=’_blank’><img src=’http://s11.postimg.org/td1fx71cf/Fotolia_25658455_Subscription_L_1.jpg’ border=’0′ alt=”Fotolia 25658455 Subscription L(1)” /></a>

100gr di nocciole

1\2 spicchio di aglio

prezzemolo

1 orata bella cicciotta (eviscerata e sfilettata)

pomodori datterino a piacere

sale e olio q.b.

 

Per prima cosa mettiamo nel mixer le nocciole, il prezzemolo, l’aglio e un pizzico di sale.

Questa sarà l’impanatura che farà da crosta alla nostra orata.

Prendete i filetti di orata e ungeteli da entrambi i lati, poco giusto per far attaccare la granella e impanate i filetti con l’impanatura appena fatta.

 

Poggiate un filetto su un foglio di carta da forno e aggiungete le rondelle di datterino. Chiudete la carta a cartoccio e avvolgete con un foglio di alluminio.

Riipetete l’operazione con l’altro filetto.

Cuocere in forno a 180° per 15 min.

Il sapore delle nocciole, che nel forno si saranno tostate, unito alla tenerezza e al sapore delicato dei filetti di orata, vi lasceranno senza parole. Oltre ad essere ottima, l’orata è  ricca di proteine, calcio e minerali (come fosforo e potassio).

Bè…non mi resta che dirvi…

Buon appetito!

Secondi piatti , , , , , , , , , , , ,

Informazioni su happylightlife

ciao! sono una ragazza di 25 anni con la passione per la cucina sana ma golosa. Adoro mangiare..a chi non piace!? e non voglio perdere questo piacere... con questo, però, non significa che io punti a diventare una record woman in fatto di peso :D è per questo che mi diletto, e diverto, in cucina sperimentando ricette e trucchetti sempre nuovi per rimanere in linea e vivere una vita sana senza rinunciare al gusto. dai 16 ai 18 anni ho perso svariati kg (più di 20) e da allora ho imparato a mangiare bene senza cadere nella fissazione. Un'altra mia passione è la moda... ebbene si...per i vestiti ho una vera e propria fissazione. prima che butto un indumento deve essere proprio irrecuperabile perché anche s è rotto o fuori moda, io lo modifico affinché diventi un indumento all'ultimo grido. detto ciò spero che il mio blog vi piaccia...sono qui per condividere e scambiare opinioni. Grazie della visita. Maura

Precedente Crackers al miglio Successivo Healthy pizza