Brownies light di avocado | Facili

Quanto sono buoni i brownies? Davvero tanto.. chi conosce quelli americani sa bene di cosa parlo.. una vera delizia.. ma una “light-addicted” come me poteva non trovare una soluzione per mangiarli senza sensi di colpa.. ecco che mi viene in aiuto il mio adorato avocado.

Lo adoro! Lo uso come base cremosa sia nei dolci che nei piatti salati e lo uso per sostituire il burro.

Senza dilungarmi troppo vi lascio alla ricetta.

Brownies

Brownies di avocado

Ingredienti per 16 brownies:

  • 1 avocado
  • 1 bicchiere di latte di soia
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 fialetta di aroma alla vaniglia
  • 4 cucchiai di farina di cocco
  • 1/2 tazza di cacao amaro in polvere
  • 2 uova
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato con un cucchiaino di aceto di mele per farlo reagire
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale

Preriscaldate il forno a 180°. Intanto cominciate a sbucciare l’avocado.

Mettetelo in una ciotola e schiacciatelo riducendolo in purea, aggiungete il cacao setacciato e mescolate. Aggiungetele uova e mescolate, procedete con miele, farina di cocco, un pizzico di sale e l’aroma di vaniglia.

Per ultimo aggiungete il bicarbonato e un cucchiaino di aceto di mele. Non abbiate paura del sapore dell’aceto di mele perché vi assicuro che non si sente. L’aceto ci servirà per far reagire il bicarbonato.

Se poi preferite usare del lievito siete liberissimi di sostituire l’ingrediente.

Come avrete notato non ho usato miele, a me piace molto sentire il sapore amaro del cacao e mi basta il dolce del miele.

Usate una teglia rettangolare piccola e disponete il composto mantenendo l’altezza di almeno un dito.

Infornate a 180° per 30 minuti. Per vedere se è cotto aprite il forno e, facendo attenzione a non scottarvi, con il dito pigiate sul composto…quando risulterà sodo, anche se umido.

Sfornate e tagliate 16 quadratini. Lasciate freddare e gustate.

Sentirete quanto sono buoni, davvero un ottimo sostituto di quelli burrosi..potete anche portarli a casa di amici vedrete che non sentiranno la differenza!

La ricetta è finita, spero vi sia piaciuta, alla prossima.

Vi aspetto anche su: FacebookPinterestInstagramGoogle+

e su http://www.foodici.com/

Molte mie Ricette sono state pubblicate su https://www.facebook.com/www.ricette/
Grazie al Gruppo @RBR <3

Ricette dolci, Ricette light, Ricette senza glutine , , ,

Informazioni su happylightlife

ciao! sono una ragazza di 25 anni con la passione per la cucina sana ma golosa. Adoro mangiare..a chi non piace!? e non voglio perdere questo piacere... con questo, però, non significa che io punti a diventare una record woman in fatto di peso :D è per questo che mi diletto, e diverto, in cucina sperimentando ricette e trucchetti sempre nuovi per rimanere in linea e vivere una vita sana senza rinunciare al gusto. dai 16 ai 18 anni ho perso svariati kg (più di 20) e da allora ho imparato a mangiare bene senza cadere nella fissazione. Un'altra mia passione è la moda... ebbene si...per i vestiti ho una vera e propria fissazione. prima che butto un indumento deve essere proprio irrecuperabile perché anche s è rotto o fuori moda, io lo modifico affinché diventi un indumento all'ultimo grido. detto ciò spero che il mio blog vi piaccia...sono qui per condividere e scambiare opinioni. Grazie della visita. Maura

Precedente Coste di bieta ripiene | Ricetta light Successivo Tre cereali zucchine, platessa e pistacchi