Bagels senza glutine | Semplici e veloci

Con un po di pazienza e qualche ricerca, tutto è possibile. Dopo essermi cimentata nella creazione dei waffles senza glutine, non potevo farmi scappare i bagels!

Non li conoscete? I Bagels sono dei lievitati, paninetti con il buco, friabili esternamente e compatti all’interno (e proprio mentre scrivo, me ne sgranocchio uno). Si pensa che le loro origini siano antichissime.. la prima menzione risale al 1610 a Cracovia dove, si dice, venivano regalati alle donne in occasione del parto. Infatti la loro forma tonda con un buco al centro simboleggiava il ciclo della vita ed un augurio per la buona sorte.

Potrete trovarli semplici oppure cosparsi di sesamo, semi di papavero, di lino, di zucca… insomma in mille modi.. ma la loro consistenza è inconfondibile. Sono buoni se consumati farciti, addirittura dolci, ma secondo me sono ottimi anche al naturale, sgranocchiati così, con i semini che scricchiolano tra i denti, la crosta friabile e la mollica compatta… Insomma, non so se si è capito, li adoro!


Bagels senza glutine

Ingredienti per 10 beagels:

  • 500g di farina senza glutine
  • 350ml di acqua
  • 7g di lievito di birra senza glutine
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 albume
  • semi di sesamo
  • acqua
  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Come prima cosa prepariamo l’impasto. Stendete la farina su un piano e man mano inserite il lievito sciolto in un goccio di acqua, un cucchiaio di miele, un cucchiaino di sale ed impastate. Aggiungete l’acqua man mano, in base a quella che ne richiede l’impasto. Trattandosi di un senza glutine, abbiate molta pazienza nell’impastare.

Una volta ottenuto un impasto omogeneo, disponetelo in una ciotola e coprite con la pellicola. Lasciate riposare per 1 ora.

Trascorso il tempo necessario, mettete a bollire una pentola con dell’acqua, un cucchiaino di bicarbonato ed un cucchiaio di miele. Intanto prendete l’impasto e dividetelo in 10 panetti. Al centro di ognuno di essi, aiutandovi con il manico di una cucchiarella, create un foro e allargatelo leggermente.

Quando l’acqua bolle, tuffate all’interno i bagels e fateli cuocere 2 minuti per lato.

Intanto accendete il forno a 180°. Scolate i paninetti e spennellateli con l’albume. spolverizzate con semi di sesamo e infornate.

Basteranno 25 min. Tenete sotto controllo la cottura. Quando risulteranno dorati, saranno pronti!

Alla prossima ricetta.

Vi aspetto anche su: FacebookPinterestInstagramGoogle+

e su http://www.foodici.com/

Molte mie Ricette sono state pubblicate su https://www.facebook.com/www.ricette/
Grazie al Gruppo @RBR <3

Antipasti e finger food, Lievitati, Pane, Ricette senza glutine , , , , , ,

Informazioni su happylightlife

ciao! sono una ragazza di 25 anni con la passione per la cucina sana ma golosa. Adoro mangiare..a chi non piace!? e non voglio perdere questo piacere... con questo, però, non significa che io punti a diventare una record woman in fatto di peso :D è per questo che mi diletto, e diverto, in cucina sperimentando ricette e trucchetti sempre nuovi per rimanere in linea e vivere una vita sana senza rinunciare al gusto. dai 16 ai 18 anni ho perso svariati kg (più di 20) e da allora ho imparato a mangiare bene senza cadere nella fissazione. Un'altra mia passione è la moda... ebbene si...per i vestiti ho una vera e propria fissazione. prima che butto un indumento deve essere proprio irrecuperabile perché anche s è rotto o fuori moda, io lo modifico affinché diventi un indumento all'ultimo grido. detto ciò spero che il mio blog vi piaccia...sono qui per condividere e scambiare opinioni. Grazie della visita. Maura

Precedente Torta Pasqualina | Leggera Successivo Palombo con patate, pomodori e olive