Pizza sottile con lievito madre

Se amate la pizza sottile, come quella che mangiate in pizzeria, questa è la ricetta che fa per voi!!! In più questa l’ho preparata con il lievito madre, quindi risulta molto digeribile, gustosa e leggera. Certo richiede una lievitazione un pò lunga, ma ne vale la pena, basta sapersi organizzare.

pizap.com13850985759351Pizza sottile con lievito madre

Ingredienti:

500 gr. di farina 00

120/150 gr. di lievito madre rinfrescato

300 gr. di acqua

12 gr. di sale

300gr. di polpa di pomodoro

400 gr. di mozzarella

basilico

olio extravergine di oliva

 

Preparazione:

Rinfrescate il lievito madre e lasciatelo lievitare 3 o 4 ore in una ciotola e coperto da un canovaccio ad una temperatura di 26/27°C (magari lo lasciate in forno con la lucina accesa). Successivamente aggiungete al lievito madre tutti gli ingredienti, ricordando di aggiungere per ultimo il sale. Lavorate il vostro impasto finchè non sarà liscio e omogeneo, e mettetelo a lievitare fino al raddoppio del suo volume (possono volerci dalle 2 alle 4 ore). Quando l’impasto sarà ben lievitato dividete l’impasto in due e sistematelo in due teglie del diametro di 36 cm leggermente unte di olio. Lasciate che l’impasto si rilassi e aiutandovi con le mani, lasciate che raggiunga i bordi. Accendete il forno a 250°C, quando avrà raggiunto la temperatura infornate le vostre pizze, conditele solo dopo aver fatto prima una mezza cottura, e poi completate la cottura con il condimento.

Green food & cake

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Frollini di riso con marmellata di mirtilli Successivo Pane con semola di grano duro

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.