Peperoni ripieni di riso basmati

Oggi vi presento una ricetta classica, ma con un ingrediente nuovo. Chi di voi non ha mai fatto i classici peperoni ripieni di riso, ma avete mai provato a farli con il riso basmati? Questo tipo di riso “profumatissimo” dona a questo piatto un qualcosa di esotico e poi essendo gìa molto aromatico di suo, ha bisogno davvero di poco condimento, quindi alla fine otterremo un piatto unico, con poche calorie.

pizap.com13841760999351Ingredienti per 4 persone:

4 peperoni tondi

2oo gr. di riso basmati

1 carota

1 cipolla piccola

sedano q.b.

100 gr. di parmigiano grattugiato

50 gr. di mozzarella (facoltativa)

un pò di prezzemolo

sale e olio extravergine di oliva q.b.

 

Preparazione:

Lavate i peperoni e tagliate la calottina, svuotateli dai semi e metteteli da parte. Cuocete il riso basmati in modo tale da non doverlo scolare, calcolate più o meno 1 tazza di riso e 2 di acqua. Il riso basmati cuoce in dieci minuti, quindi nel frattempo preparate un battuto di carote cipolle e sedano e doratelo in padella con pochissimo olio. Quando il riso sarà cotto, conditelo con il battuto di verdure, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato, la mozzarella (se prevista) e ancora un pò di olio. A questo punto prendete i peperoni, sistemateli in una pirofila unta di olio, salateli un pochino e riempiteli con il riso, richiudeteli con la loro calottina e ponete in forno caldo a 180°C per 45 minuti (dopo circa mezz’ora togliete la calottina, in modo tale da far formare una bella crosticina sul riso, e poi rimettete la calottina al momento di servire in tavola)

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Minestrone saporito Successivo Pane di segale e semi di girasole

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.