Patè di carciofi

Il patè di carciofi è una crema molto gustosa e saporita preparata con pochi ingredienti freschi. Carciofi, un pò di aceto e olio rigorosamente extravergine di oliva. Il patè di carciofi è ottimo da spalmare su tartine e crostini per stuzzicanti aperitivi o semplicemente sul pane casereccio per un antipasto veloce. Potete conservare il vostro patè di carciofi per qualche giorno in un barattolo di vetro in frigorifero, così da avere a portata di mano una cremina pronta da spalmare.

022(2)Patè di carciofi

Ingredienti:

4 carciofi

1 spicchio di aglio

2 cucchiai di aceto di mele

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

prezzemolo

sale q.b.

 

Preparazione:Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure. Tagliate il gambo, pulitelo e tagliatelo a pezzi. Sistemate carciofi (tagliati a spicchi) e gambi in una soluzione di acqua e limone. Fate bollire dell’acqua salata con l’aceto e cuocete i carciofi finchè non diventano teneri. Scolateli e lasciateli raffreddare. In una ciotola aggiungete ai carciofi, lo spicchio dell’aglio il prezzemolo e l’olio, frullate il tutto con un minipimer.

Segui Green food & cake anche su Facebook

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Risotto ai carciofi con sponsali croccanti Successivo Crema al latte e miele

Lascia un commento

*