Pane di segale e semi di girasole

Oggi prepariamo il pane di segale e semi di girasole, in versione adatta a tutti!

Questo pane è un pane semplice, a lievitazione diretta, ricco di fibre e molto nutriente, vi sazierà per parecchie ore. Potete mangiarlo a colazione con un velo di marmellata, ma è buonissimo anche per la merenda farcito con pomodoro e formaggio.

pizap.com13843332891531

Pane di segale e semi di girasole

Ingredienti:

  • 350 gr. di farina semintegrale (oppure se volete un pane meno scuro usate pure la 0 bio)
  • 150 gr. di farina di segale
  • 10 gr. di sale fino integrale
  • 100 gr. di semi di girasole tostati
  • 7 gr. di lievito attivo secco
  • 320 gr. di acqua tiepida

 

Preparazione:

Impastate gli ingredienti in una ciotola, per amalgamarli al meglio, per almeno 10 minuti. Successivamente trasferite l’impasto sulla spianatoia e continuate ad impastare, cercando di non “strappare” le fibre. Sbattelo 5 o 6 volte e mettetelo a lievitare per circa 2 ore, coperto da un canovaccio umido e in un luogo caldo. Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, potete decidere di lasciarlo intero o dividerlo in due pagnotte oppure farne dei panini. Qualsiasi forma avrete deciso di dargli, rimettetelo a lievitare ancora 2 ore. Accendete il forno a 230°C e ponete all’interno una ciotola con dell’acqua per creare il giusto ambiente per cuocere il vostro pane. Infornate e cuocete. Se avete lasciato l’impasto intero serviranno circa 50/60 minuti di cottura, se lo avete diviso in due 30/45 min. se invece avete deciso di fare i panini calcolate 15/25 minuti.

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Peperoni ripieni di riso basmati Successivo Fiore di brioche con marmellata di albicocche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.