Pane casereccio con lievito madre

Il pane casereccio con lievito madre è preparato con una miscela di farine, quella 0 che è adatta alle lunghe lievitazioni e la semola rimacinata di grano duro, che rende il pane bello saporito. Il segreto di questo bel pane casereccio è la lunga lievitazione, potete iniziare ad impastare il giorno prima, lasciarlo lievitare una notte intera e poi cuocerlo la mattina seguente.

pizap.com13896215379451Pane casereccio con lievito madre

Ingredienti per il primo impasto:

40 g di lievito madre

40 g di farina 0

25 ml di acqua

Ingredienti per il secondo impasto:

50 g di farina 0

25 ml di acqua

Ingredienti per il terzo impasto:

200 g di semola rimacinata

230 g di farina 0

230 ml di acqua

10 g di sale

 

Preparazione:

Iniziate con la preparazione del primo impasto. Sciogliete il lievito madre nell’acqua e successivamente aggiungete la farina. Impastate per bene finchè gli ingredienti non si saranno ben amalgamati. Formate una pallina e mettetela a lievitare al caldo per circa tre ore.

Trascorse le tre ore, iniziate la preparazione del secondo impasto. Aggiungete al primo impasto l’acqua e la farina, impastate ancora una volta tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo, sistemate l’impasto in una ciotola coperta da pellicola, e lasciatelo lievitare al caldo per altre tre ore.

Quando anche il vostro secondo impasto sarà lievitato, potrete iniziare la preparazione del terzo e ultimo impasto. Sciogliete l’impasto in metà dell’acqua prevista e quando sarà ben sciolto aggiungete la farina, la semola e la restante acqua in cui avrete sciolto il sale. Impastate il tutto in una planetaria con il gancio per almeno 10 minuti. Quando l’impasto si sarà ben incordato, trasferitelo sulla spianatoia e praticate all’impasto due o tre pieghe. Lasciate riposare un quarto d’ora e ripetete l’operazione.

A questo punto formate con l’impasto un bel filone sul quale praticherete dei tagli trasversali, avvolgetelo in un canovaccio ben infarinato e mettetelo a lievitare per 10/12 ore.

Preriscaldate il forno a 220°C con all’interno il tegame in cui dovrete cuocere il vostro pane. Quando il forno avrà raggiunto la temperatura sistemate il vostro pane sulla teglia calda e infornate. Spruzzate le pareti del forno con acqua, per creare l’ambiente ideale per cuocere il vostro pane. Lasciate cuocere il filone per circa 20 minuti a questa temperatura e poi per altri 15/20 minuti a 200°C. Sfornate il vostro pane casereccio e lasciatelo raffreddare.

Seguimi anche su Facebook

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Riso venere con valeriana e feta greca Successivo Cicorie gratinate con caciocavallo

2 commenti su “Pane casereccio con lievito madre

  1. Alessandra il said:

    È possibile realizzare questo splendido pane anche con il lievito di birra? Se si, in che proporzioni? Grazie per la risposta Alessandra

    • greenfood&cake il said:

      In realtà si, anche se sarebbe un peccato data la lunga lievitazione 😉 In ogni caso usane veramente pochissimo tipo 5 o 6 grammi!!! 🙂

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.