Muffin integrali con zucchine e robiola

Le prime domeniche di sole, la Pasqua e la Primavera…finalmente! Di solito tutto questo corrisponde alle prime gite fuori porta, alle scampagnate e ai picnic, e allora cosa c’è di meglio per inaugurare questi pranzetti all’aria aperta che dei muffin integrali con zucchine e robiola. Soffici e delicati, anche nella versione salata i muffin danno sempre un grande risultato e questi sono davvero deliziosi!

007

Muffin integrali con zucchine e robiola

Ingredienti per 12 muffin integrali con zucchine e robiola:

  • 150 g di farina integrale
  • 2 uova biologiche
  • 100 g di robiola
  • 2 piccole zucchine
  • 1 scalogno
  • basilico
  • 1/2 cucchiaino di curry
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b.
  • 1 bustina di cremor tartaro+mezzo cucchiaino di bicarbonato (oppure 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate)
  • 12 pirottini per muffin

Preparazione:

Lavate e spuntate le zucchine, tagliatele a rondelle e mettetele a cuocere in una padella assieme allo scalogno tritato e a qualche cucchiaio di olio. Lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco e con il coperchio, poi regolate di sale e di pepe, aggiungete il basilico tritato e il curry e lasciate intiepidire.

In una ciotola sbattete le uova con il restante olio e poi unite la robiola, la farina e il cremor tartaro+bicarbonato. Mescolate per bene e poi unite le zucchine (precedentemente schiacciate con una forchetta).

Continuate a mescolare finchè gli ingredienti non si saranno ben amalgamati, quindi trasferite il composto nei pirottini e infornate a 190°C per 15 max 20 minuti.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Crostata vegana con confettura biologica di fragole Successivo Coniglietti e cestini di Pasqua

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.