Crostata salata con zucchine e ricotta

Approfitto delle ultime zucchine di stagione per preparare la crostata salata con zucchine e ricotta. Tra un pò non le utilizzerò più nelle mie ricette perchè non più di stagione, ma visto che qui al sud fa ancora piuttosto caldo, si possono trovare al mercato e quindi gustarle ancora e preparare qualche bella ricettina! Quella che ti propongo oggi è una crostata salata con zucchine e ricotta, se hai problemi di intolleranza al lattosio, puoi utilizzare la ricotta senza lattosio oppure del formaggio cremoso vegetale. Attualmente ne trovo sia a base di latte di soia che di riso. Il bello della crostata salata con zucchine e ricotta è che puoi prepararla anche in anticipo, perchè è buonissima anche fredda…anzi di più!

pizap

Crostata salata con zucchine e ricotta

Ingredienti per la pasta:

  • 500 g di farina di tipo 1
  • 250 g di acqua naturale a temperatura ambiente
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 10 g di sale fino integrale

 la farcitura:

  • 300 g di ricotta fresca (oppure formaggio vegetale morbido)
  • 3 zucchine medie
  • 1/2 cipolla
  • 1 porro
  •  spicchio di aglio
  • noce moscata quanto basta
  • coriandolo (fresco o in polvere) oppure del prezzemolo fresco
  • sale, pepe e olio extravergine d’oliva quanto basta
  • pecorino grattugiato (è facoltativo, puoi anche eliminarlo)

Preparazione:

Iniziamo a preparare la pasta. Setaccia la farina e sistemala in una ciotola. Aggiungi quindi l’acqua a temperatura ambiente, l’olio e il sale. Impasta il tutto (a mano o nella planetaria) fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lascia riposare per almeno 20 minuti in una ciotola coperta da un canovaccio.

Ora lava e taglia a rondelle le zucchine e il porro, affetta la cipolla finemente e sistema il tutto in una padella bella ampia. Aggiungi olio, sale, l’aglio e un paio di dita di acqua. Fai cuocere il tutto per 7/8 minuti, poi spegni il fuoco elimina lo spicchio dell’aglio e aggiungi una grattatina di noce moscata, il pepe e il coriandolo. Quindi lascia intiepidire il tutto.

Riprendi l’impasto e aiutandoti con un mattarello stendi una sfoglia abbastanza sottile. Fodera una teglia con della carta da forno e quindi sistema la sfoglia all’interno. Ricorda di lasciare da parte dell’impasto per realizzare le strisce della crostata e qualche decoro così come ho fatto io.

Mescola in una ciotola le zucchine con la ricotta e poi versale all’interno dellimpasto. Livella i bordi e poi finisci la crostata con strisce e decori.

Inforna a 200°C per 20/25 minuti (forno ventilato)

La crostata salata con zucchine e ricotta è pronta!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Patate sabbiate alla paprika Successivo Crostata alla marmellata con frolla allo yogurt

Lascia un commento

*