Ciambella ai pistacchi

La ciambella ai pistacchi è un dolce facile facile da realizzare. Perfetto anche per chi è poco esperto di dolci e di cucina. Pochi ingredienti sani e naturali e…voilà la ciambella ai pistacchi è bella e pronta per essere mangiata. Per la sua semplicità e leggerezza si presta a molte soluzioni…ma io come sempre vi racconto quello che accade alle torte in casa mia! E quindi…la ciambella ai pistacchi è nata in un venerdì pomeriggio piovoso di luglio come merenda, poi è diventata colazione del sabato mattina e infine per concludere si è trasformata in dessert accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia. Una torta tre finali…scegliete voi il più bello 😀torta al pistacchio

Ciambella ai pistacchi

Ingredienti per una tortiera a cerniera di 20/22 cm di diametro

  • 120 g di zucchero di canna biologico
  • 2 uova
  • 125 g di yogurt al limone
  • 100 ml di olio di semi spremuto a freddo ( io preferisco sempre usare quello di mais perchè più delicato)
  • 125 g di farina di tipo 1
  • 100 g di granella di pistacchi
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (San Martino)
  • 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere bio (San Martino)

Preparazione

Prima di iniziare la preparazione della ciambella, tirate fuori dal frigorifero le uova e lo yogurt almeno 10 minuti prima. Quindi lavorate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete quindi l’olio e lo yogurt e continuate a mescolare, quindi unite la farina setacciata, la vaniglia e il lievito. Lavorate ancora il composto con le fruste elettriche o manuali per altri 5 o 6 minuti. Impostate la temperatura del forno a 180°C (il forno deve essere statico) versate il composto nella tortiera a cerniera (oliata e infarinata) e cuocete per circa 20 minuti, controllate sempre la cottura con uno stuzzicadenti.

Buona preparazione e buon appetito!

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Insalata di riso tiepida con gamberi, zucchine e pistacchi Successivo Plumcake al cioccolato con farina di riso

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.