Camille senza glutine

L’idea delle camille senza glutine è nata quando le mie amiche Flavia e Lorenza di Cucina Mancina mi hanno chiesto di pensare ad una ricetta da preparare insieme ai bambini durante un laboratorio di cucina. La ricetta doveva avere fra gli ingredienti i prodotti tipici della mia terra (Puglia), verdure di stagione, ed essere gluten free! Bene, e allora prepariamo le Camille senza glutine. Le camille sono le famose merende a base di carote, la mia versione è senza glutine, ma volendo potete usare la farina 00 anche se vi siicuro che la versione delle camille senza glutine con farina di riso è super leggera…super buona!

008(10)Camille senza glutine

Ingredienti:

150 g di farina di riso

2 uova

130/150 g di zucchero di canna

50 g di farina di mandorle (oppure mandorle tritate finemente)

150 g di carote grattugiate

80/90 ml di olio di semi (io di germe di mais bio spremuto a freddo)

2 limoni biologici

1 bustina di lievito per dolci

 

Preparazione:

Lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete la farina di riso mescolata con il levito. Mescolate e poi aggiungete l’olio, le carote tritate e la farina di mandorle. Amalgamate ancora e poi grattugiate la buccia dei limoni. Impastate il tutto e poi trasferite l’impasto in 15 pirottini per muffin. Infornate e cuocete le camille per circa 15/20 minuti a 180°

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Crespelle con zucchine e philadelphia Successivo Flauti al cioccolato

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.