Brownie al cocco e banana

Semplice, colorato e adorabile, il brownie al cocco e banana è uno dei dolci più tipici della bakery ed è conosciuto in tutto il mondo. I brownie al cocco e banana grazie al loro abbinamento armonico e gradito, rendono i brownie ancora più golosi che solitamente sono a base di solo cioccolato. Il brownie al cocco e banana è un ottima merenda da gustare ma anche un piacevole regalo da presentare, basta avvolgerli con carta trasparente e infiocchettarli con nastro colorato.

038(1)Brownie al cocco e banana

Ingredienti per 10 brownie:

2 uova

200 g di zucchero di canna

75 g di farina di farro

35 g di cacao amaro

100 g di burro (io ho usato un burro di soia Provamel)

vaniglia q.b.

1 banana matura

70 g di gocce di cioccolato

50 g di cocco disidratato

1 pizzico di sale

2 cucchiai di gelatina di albicocche (o marmellata) bio

 

Preparazione:

In una ciotola lavorate a crema le uova, lo zucchero e la vaniglia senza montare il composto. Setacciate la farina e il cacao, mescolateli e incorporateli delicatamente alla crema.

Sciogliete il burro a bagnomaria e unitelo all’impasto preparato in precedenza. Sbucciate la banana e dividetela a metà. Una parte la schiacciate con la forchetta l’altra parte tagliatela a fette. Unite il tutto al composto insieme alle gocce di cioccolato e alla metà del cocco disidratato. Mescolate il tutto delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Foderate con carta da forno una teglia rettangolare (15×20/25) e versateci l’impasto livellandolo. Infornate a 170°C (forno caldo) per circa 20 minuti.

A cottura ultimata lasciate raffreddare per circa due ore, sciogliete la gelatina a bagnomaria e spennellate quindi tutta la superfice. Spolverizzate con il restante cocco disidratato e tagliate quindi il brownie in quadrati.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Muffin alla zucca Successivo Io, Sonia, la mia ricetta green e la nuova Ford EcoSport

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.