Il mio arrosto

Buonasera a tutti  vi posto una ricetta che x me è collaudata da tempo e che cucino spesso x non deludere gli ospiti .

Non è una ricetta stratosferica ma un arrosto che risolve sempre la situazione…il tipo di carne lo potete scegliere come vi pare e piace ,io lo cucino sempre allo stesso modo …di solito prendo quello già con gli aromi preparato dal mio macellaio ,ma potete aggiungere voi gli aromi che + vi piacciono.x Per questa ricetta ho preso un arrosto di tacchino che con questa cottura risulta morbido e non stopposo .

Questa ricetta partecipa alla raccolta di ale del blog     timo e maggiorana  “la ricetta che devi provare “

 

ingredienti:

arrosto a piacere

verdure x insaporire(carote,sedano,cipolla)

vino bianco 1 bicchiere

brodo vegetale 1 l

sale,pepe q.b.

olio q.b.

procedimento:

tagliare le verdure a dadini e farle rosolare nell’olio ,aggiungere l’arrosto e far insaporire con le verdure ,aggiungere il vino e alzare la fiamma x farlo evaporare ;abbassare la fiamma e aggiungere il brodo col mestolo a poco a poco e portare a cottura col coperchio (circa 45 m),salare e pepare quasi a fine cottura.Lasciare riposare l’arrosto (10m)e tagliarlo a fettine e irrorare col fondo di cottura .

di solito il contorno che abbino è il purè.

 

Vota questa ricetta:
Il mio arrosto
  • 3.00 / 55

10 commenti su “Il mio arrosto

  1. Artù il said:

    Allora lo devo provare davvero, io e la carne di tacchino non siamo molto amiche, in un attimo diventa stopposo….grazie per la ricetta!

  2. graziaincucina il said:

    @silvia grazie ^_^
    @artù con questa cottura rimane morbido…provalo….
    @tina ai miei bimbi paice tanto col purè 😉
    @marco e barbara davvero ?? 😉
    @ale sono contenta che vada bene :)

  3. graziaincucina il said:

    @caro si lo abbino sempre al purè …mi sembra il contorno + adatto 😉

  4. Giulia il said:

    Salve volevo chiederti quale carne e’ preferibile?? Quale hai usato nella ricetta?? Grazie e complimenti

  5. graziaincucina il said:

    @giulia ti ho mandato una mail …grazie per il passaggio

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>