Crea sito

Fettuccine al limone alla Nerano

Una piccola rivisitazione di quello che è un piatto tipico della tradizione culinaria Campana.Che non si dica pasta con le zucchine,poichè seppur composto di ingredienti semplici e prettamente del territorio,la sua preparazione è magica. L’origine di questo piatto risale agli anni 50,quando fu realizzato al ristorante Maria Grazia nella piccola Baia di Nerano a Marina del Cantone, piccola frazione marinara del Comune di Massa Lubrense che si affaccia sul Golfo di Salerno,all’inizio della Costiera Amalfitana. Pare che nella cucina di questo ristorante si provò ad aggiungere a un piatto povero come la pasta con le zucchine il Provolone del Monaco(io non avevdolo a disposizione,ho usato una provoletta del Matese), un formaggio a pasta filata che acquista piccantezza in base alla stagionatura. La pasta alla Nerano chiama gli spaghetti,ma io oggi ho volutamente adoperato una pasta all’uovo di https://www.filoteapasta.com/ , delle fettuccine al limone che a mio parere si sposano perfettamente con gli ingredienti della ricetta. Se ne volete sapere di più sulla sua storia vi lascio la fonte : https://www.finedininglovers.it/articolo/spaghetti-alla-nerano-storia-e-ricetta-della-tradizione-campana

Sponsorizzato da Filotea

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfettuccine al limone Filotea
  • 100 gprovola del Matese(tagliata a listarelle)
  • 1zucchina
  • q.b.basilico
  • 30 gformaggio grattugiato
  • 1limone
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è affettare le zucchine abbastanza sottili e friggerle in olio extravergine di oliva.

  2. Le scoliamo e le poniamo in una pirofila aggiungendo del basilico spezzettato,in questa maniera le zucchine con il loro calore ne faranno rilasciare tutto il profumo.Non le scolate su carta assorbente,l’olio farà da avvolgente alle nostre fettuccine.

  3. tagliamo la buccia di limone molto finemente,una parte la metteremo in una padella con un filo d’olio evo,dove salteremo le nostre fettuccine,una parte la terremo per la decorazione.

  4. Cuociamo la pasta in acqua salata per 3 minuti,l’ultimo minuto di cottura lo faremo direttamente in padella dove risotteremo le nostre fettuccine con la provoletta tagliata a listarelle,il formaggio grattugiato,basilico,sale e pepe.

  5. Impiattiamo e decoriamo ancora con del basilico fresco,le rondelle fritte di zucchine,le zeste di limone e ancora qualche scaglia di provoletta. Buon appetito

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.