Crea sito

Brioches simil flauti

In questo periodo “tremendamente particolare”,abbiamo molto tempo da trascorrere in casa,ci dedichiamo con particolare attenzione alla sua cura e di tutta la famiglia…abbiamo tempo per metterci ai fornelli,che oltre ad essere un potente antistress,possiamo cimentarci a sperimentare tante ricette.Quelle che vi propongo io sono sempre molto semplici e alla portata di tutti,non sono una cuoca-pasticcera…ma una grande amante del buon cibo e del buon bere…promuovendo sempre la territorialità degli ingredienti che utilizzo.Se avete un mulino nelle vostre zone,prediligetelo sempre, le uova prendetele dal contadino di fiducia….io trovo anche divertente questi aspetti…chi l ha mai visitato un mulino?Vi assicuro che i mugnai ne sanno una più del diavolo….io sono incantata ed affascinata dai loro racconti.Ad ogni modo,non mi perdo in chiacchiere e vi dico,ho provato a fare delle brioches per la mia bambina simili ai flauti che tutti conosciamo,che senza togliergli nulla per carità….ma volete mettere la soddisfazione di prepararli da sole e guardare i vostri bambini mangiarlo pensando all’amore che ci avete messo per dargli una merenda sana fatta con ingredienti genuini…..NON HA PREZZO!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 40 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 00
  • 60 gZucchero
  • 2Uova
  • 150 mlLatte
  • 15 gLievito di birra fresco (se li preparate la mattina per il pomeriggio usate solo 6g di lievito )
  • Aromi: Vaniglia o buccia di arancia/limone grattugiata
  • 80 gBurro (a pomata)
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

Su un piano(ma anche direttamente in ciotola) mettiamo la farina setacciata e lo zucchero e diamo la forma a fontana.Aggiungiamo le uova leggermente sbatture,gli aromi ed il latte tiepido nel quale abbiamo sciolto il lievito,(mi raccomando,tiepido e non caldo,sennò ammazziamo il lievito),impastiamo in maniera grossolana ed aggiungiamo quindi il burro ammorbidito ed un pizzico di sale.Impastiamo per un pò,dovrà risultare liscio,elastico e compatto.A questo punto icidiamo una x sul nostro panetto,lo riponiamo in ciotola copriamo con pellicola e lasciamo lievitare in luogo caldo(forno con lucina accesa) un paio d’ore.Trascorso il tempo di lievitazione,capovolgiamo su un piano leggermente infarinato,ritagliamo 10 pezzi uguali e stendiamo ognuno dandogli una forma rettangolare, incidiamo 3 strisce verticali da una delle estremità e avvolgiamo poi su se stesso partendo dal lato non intagliato,adagiamo su una placca da forno e lasciamo lievitare ancora una mezz’ora coprendo le nostre brioches,a questo punto spennelliamo con il latte ed inforniamo in forno già caldo a 180° statico per 25 minuti.Sfornate,lasciate raffreddare e farcite a piacere con marmellate,creme spalmabili. Io gli ho dato una forma simile ai flauti,ma se stendete tutto l’impasto in maniera circolare,potrete ricavarne dei triangolini e formare i classici cornetti.Buona merenda a tutti.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.