Crostata con crema pasticcera e nocciole

By graficareincucina

Share:
Condividi

Crostata con crema pasticcera e nocciole

Crostata con crema pasticcera e nocciole

Questa dolcissima crostata con crema pasticcera e nocciole la trovo

molto indicata come dolce estivo, perché va conservata in frigorifero

e degustata bella fresca.

Vediamo come realizzarla

Ingredienti per la base:

300 g di farina 00

1 uovo intero e 1 tuorlo

150 g di burro a temperatura ambiente

150 g di zucchero

scorza di limone biologico grattugiata

1 pizzico di sale

1/2 bustina di lievito in polvere per dolci

1 teglia per crostata

Ingredienti per la farcia:

4 rossi d’uovo

130 g di zucchero

1 bustina di vanillina

50 g di farina 00

1/2 litro di latte

2-3 pezzetti di scorza di limone biologico

80/100 g di nocciole tritate grossolanamente e tostate in forno

zucchero a velo

Procedimento:

in una ciotola inserire tutti gli ingredienti suggeriti

per la preparazione della base.

Amalgamare con le mani, fino ad ottenere un panetto

bello sodo e uniforme.

Riporre nel frigorifero.

Nel frattempo prepara la crema pasticcera,

la ricetta la troverai qui

Imburra e infarina la teglia per crostate,

stendi la pasta frolla con il mattarello

ad uno spessore di poco più di mezzo centimetro.

Sistemala bene ,

cercando di pressarla bene nelle scanalature della teglia.

Inforna in forno ventilato già caldo a 175°

per circa 20 minuti, ma questo dipende dal tuo forno.

Quando la base avrà assunto il tipico colore dorato della pasta frolla

vuol dire che è pronta.

Lascia raffreddare la base nella teglia.

Una volta raffreddata, estraila delicatamente,

magari aiutandoti con un piatto

e sistemala sul piatto da portata finale.

Distribuisci uniformemente la crema pasticcera nella base,

cospargi con le nocciole e spolvera con lo zucchero a velo.

Riponi per un paio d’ore nel frigorifero, prima di servirla.

Buon appetito!

Share:
Condividi

Vota questa ricetta:

Crostata con crema pasticcera e nocciole

  • 4.67 / 55

Leave a Reply