Treccia di sfoglia alle barrette kinder, ricetta veloce per golosoni!

Quant’è goduriosa la Treccia di sfoglia alle barrette kinder.. uno di quei dolci super veloci e irresistibili, che farebbe capitolare anche i meno golosi! avendo un rotolo di pasta sfoglia da utilizzare e del cioccolato kinder in dispensa, ho pensato fosse arrivato il momento giusto per realizzarla. Tra l’altro, il mio Danilo adora il cioccolato kinder! sapevo che avrebbe gradito tantissimo..^_^ favolosa amici! semplice, veloce, ideale anche per un improvviso e non programmato invito a cena..;) Evviva la Treccia alle barrette kinder! seguite il procedimento guardando le immagini e sarà un gioco da ragazzi..un abbraccio e alla prossima golosità!

Treccia di sfoglia alle barrette kinder-ricetta dolci-golosofia

Treccia di sfoglia alle barrette kinder

Ingredienti:

  • 1 confezione rotonda o rettangolare di pasta sfoglia,
  • 13 barrette kinder,
  • 1 uovo sbattuto o latte per spennellare,
  • zucchero semolato q.b,
  • zucchero a velo vanigliato q.b

Procedimento: srotolate la pasta sfoglia su un comodo piano di lavoro e disponete al centro, le barrette kinder, una accanto all’altra, come in foto. Aiutandovi con una rotella taglia pizza o un coltello ben affilato, praticate dei tagli laterali che siano il più possibile identici.

Ripiegate le estremità superiori e iniziate a intrecciare le strisce laterali, premendole leggermente con le dita, in modo che aderiscano al meglio. Procedete in questo modo, fino alla fine.

Spennellate la superficie della treccia con uovo sbattuto, cospargete un po’ di zucchero semolato e infornate il dolce a 180° funzione ventilata, per 23-25 minuti al massimo. Dovrà assumere un colore dorato e formare una bella crosticina omogenea.

Lasciatelo intiepidire, cospargete con zucchero a velo vanigliato, tagliate e servite. Buonissima e tanto golosa! 😀

Consiglio: per ravvivare il dolce e gustarlo in tutta la sua bontà anche il giorno dopo, scaldatelo qualche secondo al microonde. 😉

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Cuori di carciofo gratinati alla mozzarella, ricetta contorni buonissima Successivo Luganega di pollo e tacchino, con peperoni, ricetta squisita