Torta tenerina alle fragole, semplice e favolosa

Torta tenerina alle fragole..ultima imperdibile bontà, che ho realizzato per festeggiare il mio compleanno! stratosferica amici..non sapevo che dolce realizzare da portare a scuola, così ho pensato di abbinare le fragole (super primaverili) alla mia torta del cuore..risultato eccezionale! e poi è di una semplicità unica, pertanto sarà un gioco da ragazzi anche per i meno esperti. La torta è stata divorata dalle colleghe che hanno richiesto la ricetta a gran voce..;) con mia immensa gioia e soddisfazione. Tanti auguri a meee!! 😀 provatela presto..un baciottone!!

Torta tenerina alle fragole-ricetta torte-golosofia

Torta tenerina alle fragole

Ingredienti per uno stampo da 23 cm:

  • 3 uova,
  • 100 gr di zucchero,
  • 250 gr di cioccolato extra fondente,
  • 100 gr di burro,
  • 150 gr di fragole già pulite,
  • 1 cucchiaino di zucchero (per le fragole),
  • 2 cucchiai rasi di farina 00,
  • 3 cucchiai di latte non freddo,
  • zucchero a velo q.b,

Procedimento: Sciogliete il cioccolato in un pentolino, insieme al burro a fiamma bassissima. Lasciate raffreddare. Sciacquate le fragole, eliminate il picciolo e tamponatele con carta assorbente. Tagliatele a metà, nel senso della lunghezza e aggiungete un cucchiaino di zucchero, mescolate e lasciatele riposare.

Montate i rossi con lo zucchero, unite la farina e il latte, continuando a montare un po’ con le fruste elettriche. Aggiungete il cioccolato fuso e mescolate ancora un po’ con le fruste, fino ad ottenere una crema omogenea.

Montate molto bene le chiare a neve, con un pizzico di sale e aggiungetele al composto, dal basso verso l’alto, delicatamente, per evitare che si smontino.

Rivestite una tortiera a cerchio apribile, con carta forno e versate metà del composto al cioccolato. Distribuite metà delle fragole e ricopritele con il composto rimasto al cioccolato. Aggiungete l’altra metà di fragole, affondandole leggermente con le dita e infornate la torta a 165° funzione ventilata, per 30-35 minuti.

Regolatevi sempre in base alle caratteristiche e alla potenza del vostro forno.

Una volta pronta lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo. Terminate con zucchero a velo a piacere e buon dolce a tutti! semplicemente stupenda..^_^

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

 

Precedente Cuori di nasello all'arancia e olive, ricetta gustosa in padella Successivo Capricci di salsiccia e agretti in padella, semplici e squisiti