Tartufi di pandoro ricotta e nutella, ricetta golosa e veloce!

Fantastici i Tartufi di pandoro ricotta e nutella! per la cena di Capodanno, non avrò tanto tempo da dedicare alla preparazione del dessert, per questo penso che delizierò gli amici, con queste morbidissime e golose sfere di bontà..! d’altronde la cena di San Silvestro, pur essendo importante, vuole prendersi meno sul serio rispetto al tradizionale e ricco pranzo di Natale..^_^ inoltre potrete utilizzare il pandoro rimasto inutilizzato, risparmiando. Un’ottima crema al mascarpone, accompagnerà infine questi stupendi Tartufi e sono certa, che i commensali si leccheranno i baffi! un forte abbraccio amici…con l’augurio affettuoso di vivere un sereno e positivo 2018..!Ciaoo!

Tartufi di pandoro ricotta e nutella-ricetta dolci-golosofia

Tartufi di pandoro ricotta e nutella-ricetta dolci-golosofia

Tartufi di pandoro ricotta e nutella

Ingredienti per 22 tartufi di pandoro:

  • 160 gr di pandoro (2 pandorini piccoli),
  • 8 cucchiaini di nutella,
  • 180 gr di ricottina Vallelata al cioccolato e arancia (2 confezioni)

Per guarnire:

  • cacao amaro q.b,
  • praline e codette al cioccolato Pane e angeli

Procedimento: Sbriciolate il pandoro grossolanamente in una ciotola, aggiungete la ricotta Vallelata e la nutella. Amalgamate gli ingredienti con una spatola o un cucchiaio, fino ad ottenere un composto morbidissimo e omogeneo.

Riponete in frigorifero una ventina di minuti e nel frattempo, dividete il cacao amaro e le altre decorazioni, in piccole ciotole separate.

Riprendete il composto e create tante palline della stessa dimensione. Rotolatele nel cacao amaro e nelle varie codette e palline al cioccolato.

Adagiate i tartufini negli appositi pirottini di carta e trasferiteli in frigorifero, fino al momento di servire. Eccezionali!!! si sciolgono in bocca..;)

Consiglio: potete decorare i tartufi anche con granella di pistacchi, mandorle o farina di cocco e inoltre, aggiungere qualche goccia di Rum o liquore preferito al composto, per una versione più strong adatta agli adulti.

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Spaghetti alla chitarra con gamberoni e ricotta, ricetta favolosa! Successivo Bocconcini di pollo con pesto di rucola e pomodorini, ricetta cremosa