Sformato di zucchine, tacchino e formaggio, ricetta gustosissima

Lo Sformato di zucchine, tacchino e formaggio è una ricetta squisita, creata al volo pochi giorni fa..;) un piatto unico semplicissimo, ma estremamente saporito! ha conquistato me e Danilo, al primo assaggio. Non pensavamo fosse così buono! sono sempre più convinta che i piatti semplici, creati senza programmare nulla, siamo molto spesso migliori. Un grande bacio e preparate anche voi questo buonissimo sformato!Sformato di zucchine, tacchino e formaggio-ricetta secondi-golosofia

Sformato di zucchine, tacchino e formaggio-ricetta secondi-golosofia

Sformato di zucchine, tacchino e formaggio

Ingredienti per una teglia da 28 cm:

  • 340 di zucchine a rondelle,
  • 140 gr di fesa di tacchino arrosto,
  • parmigiano grattugiato q.b,
  • olio extravergine, sale e pepe q.b,
  • 3 fette alla mozzarella Santa Lucia

Procedimento: lavate la zucchina privandola delle estremità e tagliatela a rondelle sottili.

Procuratevi una teglia rotonda in vetro Pirex, e ungetela leggermente con olio extravergine. Create un primo strato di zucchine, cercando di distribuirle in modo uniforme, senza lasciare buchi vuoti.

salate, pepate e aggiungete un filo d’olio. Completate con parmigiano grattugiato e aggiungete la fesa di tacchino.

A questo punto, condite con le fette di mozzarella e proseguite aggiungendo un altro strato di zucchine. Procedete in questo modo, fino ad esaurimento degli ingredienti. L’ultimo strato dovrà essere di zucchine, parmigiano e qualche pezzetto di mozzarella.

Un ultimo giro d’olio e siete pronte per infornare lo sformato. Cuocetelo a 195° funzione ventilata, per 20-22 minuti. Regolatevi sempre in base alle caratteristiche e alla potenza del vostro forno. Fondamentalmente devono cuocere solo le zucchine! quando sono pronte lo sformato è ok!

Servitelo tiepido e buon appetito. Buonissimo e super gustoso!

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

 

Precedente Fagiolini alla carbonara, ricetta veloce gustosissima! Successivo Filetti di orata con olive nere e pomodorini, ricetta gustosissima