Polpettone al prosciutto, spinaci e scamorza, ricetta buonissima

Il Polpettone al prosciutto con spinaci e scamorza, è l’ultima versione che ho realizzato per voi, pensando al pranzo di Natale, ormai alle porte..;) che dire amici cari, una meraviglia di bontà! morbido, saporitissimo, ghiotto da morire! è davvero perfetto per i grandi pranzi di famiglia. Semplicissimo da preparare, conquisterà proprio tutti con la sua golosità…non mi resta che augurarvi buon fine settimana!! preparatelo e fatemi sapere cosa ne pensate..baci grandi!

Polpettone al prosciutto, spinaci e scamorza-ricetta secondi-golosofia

Polpettone al prosciutto, spinaci e scamorza

Ingredienti:

  • 300 gr di macinato di maiale,
  • 200 gr di macinato di pollo,
  • 1 uovo,
  • 4-5 cucchiai di parmigiano,
  • 80 gr di prosciutto cotto a fette,
  • 80 gr di scamorza affumicata a fette,
  • 120 gr di spinaci surgelati,
  • 1 noce di burro,
  • 5 fette di pancarrè,
  • 2 dita di un bicchiere di latte,
  • olio e.v.o, sale e pepe q.b,
  • vino bianco + acqua (2 dita di un bicchiere),
  • salamoia (mix di sale e erbe per carni arrosto) q.b,
  • rosmarino q.b

Procedimento: Preparate gli spinaci, cuocendoli in padella con un filo d’olio, il tempo indicato sulla confezione. Salate quanto basta e attendete che abbiano perso tutta l’acqua, diventando morbidi e cremosi.

Ammollate il pancarrè nel latte, riducendolo in briciole. In un’ampia ciotola unite la carne macinata, l’uovo, il parmigiano, il pane (strizzato dal latte in eccesso), sale e pepe a piacere. Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Vi consiglio di farlo riposare in frigo per una decina di minuti.

Su un piano di lavoro stendete un foglio di carta forno e spalmatevi l’impasto, aiutandovi con una spatola. Farcite il polpettone con il prosciutto, distribuendolo su tutta la superficie. Aggiungete gli spinaci raffreddati e infine, le fettine sottili di scamorza affumicata (le ho trovate già tagliate in commercio).

Richiudete il polpettone aiutandovi con la carta forno, rigiratelo su se stesso cercando di saldare bene i bordi. Riponetelo in frigo una decina di minuti, così che possa compattarsi.

Ungete il fondo di una pirofila con una noce di burro, adagiate il vostro polpettone rimuovendo la carta forno che lo avvolge. Condite con un po’ di salamoia, olio, e infine l’emulsione di vino e acqua. Aggiungete un po’ di rosmarino ed infornate a 170° forno ventilato, per un’ora.

Per la prima mezz’ora, fate cuocere coprendo la pirofila con carta aluminio, che rimuoverete per l’ultima mezz’ora di cottura. Sfornate e servite caldo con patate al forno o contorno di verdure a piacere. Una libidineeee!!! 😀

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

 

 

Precedente Lingue di gatto golose, ricetta veloce Successivo Muffin Bounty e nutella, ricetta golosa

4 commenti su “Polpettone al prosciutto, spinaci e scamorza, ricetta buonissima

    • golosofia il said:

      Benissimo Paola!! attendo aggiornamenti..;) ma so già che ti piacerà un sacco!! 😀 ciaooo e auguri di buon anno!!

  1. Maranna il said:

    Sembra buonissimo questo polpettone, ma avrei paura che si rompa cucinandolo cosi… non si potrebbe avvolgere in carta forno e ritirarla dopo che il polpettone abbia preso consistenza, facendo dorare la parte esterna?

    • golosofia il said:

      Ciao Maranna! ti confermo che è buonissimo..^_^ non si rompe nulla bella! fidati di me..;) ma se vuoi, puoi provare anche con il tuo sistema..non ho mai provato, pertanto non saprei darti indicazioni..;) un caro saluto!

I commenti sono chiusi.