Plumcake alle fragole e ricotta, ricetta sofficissima per la colazione

Buongiorno a tutti!! oggi ho preparato per voi, un favoloso Plumcake alle fragole e ricotta! sofficissimo e veramente squisito..un gusto e una morbidezza che vi conquisteranno in un istante! un dolce ideale da gustare a colazione o come ghiotta merenda per voi e i vostri bimbi, che solitamente adorano le fragole! e speriamo che con questa delizia si avvicini la Primavera..^_^ un abbraccio grande e buon fine settimana a tutti!

Plumcake alle fragole e ricotta-ricetta dolci-golosofia

Plumcake alle fragole e ricotta

Ingredienti per uno stampo in silicone da cm:

  • 200 gr di farina 00,
  • 2 uova,
  • 200 gr di zucchero,
  • 90 gr di burro,
  • 175 gr di crema alla ricotta S. Lucia,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 bustina di vanilina,
  • 1 cestina piccola di fragole + 1 cucchiaio di zucchero,
  • zucchero a velo q.b

Procedimento: Fondete il burro in un pentolino e lasciatelo raffreddare bene. Lavate le fragole, privandole del picciolo e asciugatele bene con carta assorbente. Tenetene da parte due intere e riducete le altre a cubetti; ponetele in una ciotola e aggiungete 1 cucchiaio di zucchero.

Montate molto bene le uova insieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto soffice e cremoso, privo di grumi. Se avete la planetaria è il top!

Unite la crema alla ricotta (che avrete stemperato con una spatola) al composto di uova e zucchero, frullate ancora brevemente con le fruste e unite infine, il burro fuso.

A questo punto potete aggiungere la farina, il lievito e la vanilina setacciati; amalgamate bene il tutto fino ad ottenere un composto morbidissimo e omogeneo.

Non vi resta che aggiungere le fragole e versare il composto ottenuto nello stampo da plumcake, che essendo in silicone, non necessita di essere imburrato o infarinato. Non vi resta che tagliare le due fragole conservate e affondarle sulla superficie del dolce.

Infornate il plumcake a 165° funzione ventilata, per 45 minuti abbondanti. In alternativa, cuocetelo a 180° funzione statica, per lo stesso tempo circa. Regolatevi sempre in base alle caratteristiche del vostro forno e fate la prova stuzzicadenti; se risulta asciutto, il dolce è pronto!

Lasciatelo raffreddare molto bene prima di estrarlo dallo stampo e vedrete che non avrete alcuna difficoltà. Spolverizzate con zucchero e velo e buon plumcake a tutti!! è meraviglioso..;)

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Fusilli alla pizzaiola, ricetta gustosissima e veloce Successivo Filetto ai funghi porcini, ricetta buonissima e veloce