Crea sito

Pizza di patate con prosciutto e funghi, ricetta soffice lievitati

Ma quant’è buona la pizza di patate! conoscevo da tempo il “trucco” della patata per rendere l’impasto della pizza più morbido, ma non mi decidevo a provarla..^_^ finalmente, l’ho fatta! favolosa amici..morbida e soffice all’interno e bella croccantina sul fondo e ai lati.Una bontà!! oggi è domenica, ed è un giorno perfetto per sperimentarla e gustarla con i propri cari..;) bacio bacio dalla vostra golosona!

Pizza di patate con prosciutto e funghi-ricetta pane e lievitati-golosofia

Pizza di patate con prosciutto e funghi

Ingredienti per una teglia da forno:

  • 350 gr di farina 0,
  • 1/2 cubetto di lievito di birra,
  • 1 patata piccola (100 gr),
  • 75 ml di latte,
  • 75 ml di acqua,
  • 2 cucchiai di olio e.v.o,
  • 8 gr di sale fino,

Per condire:

  • 1/2 tazza di passata di pomodoro,
  • 250 gr di mozzarella per pizza in panetto,
  • origano secco q.b,
  • 120 gr di funghi trifolati surgelati,
  • 200 gr di prosciutto cotto,
  • olio e.v.o e sale q.b

Procedimento: preparate l’impasto base sciogliendo il lievito di birra nel latte e nell’acqua, leggermente tiepide.

Cuocete la patata a vapore per 15 minuti o lessatela in acqua bollente per 20-25 minuti, lasciatela raffreddare.

Se avete come me, la planetaria versate la farina nella ciotola, il sale, la patata schiacciata nel passaverdure, l’olio e solo alla fine il lievito sciolto nell’acqua e nel latte.

Avviate la planetaria con il gancio a uncino, a bassa velocità per una decina di minuti abbondanti. Dovrete ottenere un impasto morbido e non appiccicoso. Se necessario, aggiungete un po’ di farina.

Sistemate la palla ottenuta in una ciotola, coperta con pellicola trasparente o un canovaccio umido. Lasciate lievitare un’oretta, dentro al forno spento con la luce accesa.

Nel frattempo, preparate la salsa al pomodoro, salandola e condendola con olio extravergine e origano. Tagliate la mozzarella a cubetti e preparate i funghi in padella, con un filo d’olio e un pizzico di sale.

Trascorso il tempo di lievitazione, ungete con olio una teglia da forno e stendete il vostro impasto con le mani. Sentirete che è molto morbido; non avrete nessuna difficoltà nella stesura. Condite la pizza con la passata di pomodoro e i funghi. Lasciate lievitare un’altra mezz’ora, dentro al forno spento.

A questo punto, riscaldate il forno a 200° funzione ventilata, un ultimo giro d’olio crudo sulla pizza e infornatela per 23-25 minuti. Gli ultimo 8 minuti di cottura aggiungete la mozzarella e infornate nuovamente. Quando sarà fusa aggiungete il prosciutto cotto e cuocete ancora un paio di minuti al massimo.

La vostra pizza di patate è pronta!! gustatela calda..stupenda!!! 😀 sarà buonissima anche il giorno dopo, riscaldata.

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉