Occhi di strega, ricetta golosa e semplice per Halloween

Quanto buoni sono gli Occhi di strega!fantastici…;) tra pochi giorni sarà Halloween e per l’occasione, ho pensato di realizzare questi dolcetti mostruosi che potrete preparare in anticipo e gustare con tanti amici la notte delle streghe! 😀 sono meravigliosi.. di una golosità e morbidezza unica! li porterò al ristorante, nel quale festeggerò la serata con tante amiche pazze..!! ahha!! preparateli anche voi!! ps: quando li mangerete, preparatevi a un effetto “rosso horror” in bocca!! ahha!! 😀 un baciottone..e buon fine settimana!

Occhi di strega-ricetta dolci-Golosofia

Occhi di strega

Ingredienti per 12 occhi:

  • 100 gr di gocciole extra dark o biscotti secchi al cacao,
  • 100 gr di ricotta,
  • 3 cucchiai circa, di zucchero a velo,
  • 35 gr di nutella,
  • 100 gr di cioccolato bianco,
  • 12 smarties colorati,
  • penna alimentare rossa

Procedimento: In una ciotola, sbriciolate i biscotti manualmente e aggiungete la ricotta che avrete mescolato con lo zucchero a velo. Amalgamate bene con una spatola e infine, unite anche la nutella.

Avrete ottenuto una crema morbida e golosa, riponetela in freezer per un’oretta circa, in modo da far solidificare il composto.

Intanto che attendete, fondete il cioccolato bianco a bagno maria e trascorsa l’ora di  tempo, formate con le mani tante piccole palline che andrete a sistemare su un piatto. Riscaldate il cioccolato fuso a microonde e con l’aiuto di un cucchiaino, ricoprite i tartufi.

Aiutatevi con il dorso del cucchiaio, per cercare di stendere il cioccolato al meglio. Ponete al centro di ogni occhio un piccolo smarties e riponete in frigorifero per una mezz’oretta.

Ora completate la preparazione ralizzando le vene, grazie alla penna alimentare di colore rosso. I vostri mostruosi Occhi di strega sono pronti! buoni..da pauraaa!!! 😀 buon Halloween a tutti!

Consiglio: riponete i dolcetti in frigo e lasciateli qualche minuto a temperatura ambiente, prima di servirli. Se dovete trasportarli, utilizzate i pirottini di carta colorati! 😉

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Pane morbido al farro e grano saraceno, ricetta ottima macchina del pane Successivo Salmone al forno con funghi e patate, ricetta semplice squisita