Millefoglie con crema alla ricotta, nutella e pistacchio, ricetta golosa

Ho preparato la Millefoglie con crema alla ricotta, nutella e pistacchio, per festeggiare il giorno di Ferragosto in famiglia..;) mamma mia amici..è stata una pura sofferenza preparare questo dolce e non poterlo sentire…è semplicemente galattico!! la croccantezza della pasta sfoglia, unita alla cremosità del ripieno (libidinoso) è una gioia per il palato..Un dolce semplicissimo da realizzare, che conquisterà davvero tutti. Quello che vedete in foto è già stato divorato…non potevamo mica resistere fino al quindici! ahah! 😀 ne preparerò un altro..;) Vi consiglio di farlo entro domani..così lunedì, sarà ancora più buono..! dolce fine settimana a tutti..un grande bacio!

Millefoglie con crema alla ricotta, nutella e pistacchio-ricetta dolci-golosofia

Millefoglie con crema alla ricotta, nutella e pistacchio-ricetta dolci-golosofia

Millefoglie con crema alla ricotta, nutella e pistacchio

Ingredienti:

  • tre basi di pasta sfoglia già pronta,
  • 1 confezione di crema alla ricotta Santa Lucia,
  • 4 cucchiai di zucchero a velo,
  • 1 confezione da 200 ml di panna dolce vegetale,
  • nutella q.b,
  • crema di pistacchio Condorelli q.b,
  • granella di pistacchi q.b

Procedimento: in una ciotola, unite lo zucchero a velo alla crema di ricotta pronta e mescolate con cura. Montate la panna vegetale ben refrigerata e unitela alla crema di ricotta.

Mescolate bene fino ad ottenere un composto cremoso e uniforme e riponete in frigorifero.

Procuratevi le basi di pasta sfoglia già pronta e farcite la prima, con abbondante crema. Proseguite con una generosa quantità di nutella (che avrete fuso al microonde per qualche secondo) e infine, terminate con la crema al pistacchio.

Ripetete l’operazione per il secondo strato e concludete farcendo anche l’ultima base con crema alla ricotta, nutella quanto basta e crema al pistacchio. Terminate la vostra millefoglie con granella di pistacchi e riponete in frigorifero, fino al momento di servire.

Che dire amici, un dolce stratosfericooo!! 😀

Consiglio: se volete, potete sostituire la panna vegetale, con quella fresca Granarolo. 😉

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Tagliatelle alla crema di melanzane e ricotta, ricetta buonissima! Successivo Tacchino agli agrumi, ricetta gustosa e veloce