Linguine proteiche al salmone, peperoni e olive, ricetta Low-Carb

Buongiorno a tutti! quest’oggi una gustosissima nuova idea per voi.. 😉 Linguine proteiche al salmone, peperoni e olive! buone e semplici, a basso contenuto di carboidrati rispetto alla pasta tradizionale, in quanto contengono proteine della soia e del pisello. Io e il mio compagno Danilo, pratichiamo da anni una costante attività sportiva, per questo, incuriositi da questo prodotto abbiamo deciso di provarlo. Una piacevole scoperta! il sapore e la consistenza sono un po’ diversi, ma condita in questo modo è risultata davvero buona e stuzzicante. Un prodotto dietetico interessante, da inserire all’interno di un’alimentazione sana e varia, che consente di mangiare un bel piatto di pasta in leggerezza, senza pensare alla bilancia..;) Provatele presto! sono sicura che le apprezzerete. Bacio bacio e buon inizio settimana!

Linguine proteiche al salmone, peperoni e olive-ricetta primi-golosofia

Linguine proteiche al salmone, peperoni e olive-ricetta primi-golosofia

Linguine proteiche al salmone, peperoni e olive

Ingredienti per due persone:

  • 170 gr di linguine Protiplus,
  • 100 gr di filetto di salmone al naturale ,
  • 190 gr di peperone giallo a cubetti (1 peperone piccolo),
  • 10 olive nere denocciolate,
  • olio extravergine, sale e pepe q.b,
  • parmigiano grattugiato a piacere

Procedimento: Lavate il peperone, eliminate il picciolo e le parti bianche interne. Tagliatelo a striscie regolari e poi a cubetti.

Scaldate un giro d’olio in una padella antiaderente, aggiungete i peperoni e lasciateli cucinare a fiamma vivace, una decina di minuti. Salate e pepate quanto basta, durante la cottura e aggiungete un po’ d’acqua. In questo modo, il peperone risulterà più morbido.

Una volta pronti, unite il salmone con tutta l’acqua di conservazione e anche le olive tagliate a metà. Amalgamate bene gli ingredienti e dopo un paio di minuti, spegnete. Aggiustate di sale e pepe se necessario.

Lessate le linguine in abbondante acqua salata, scolatele al dente conservando un po’ d’acqua di cottura. Versatele nel condimento e mantecatele con l’acqua di cottura, un filo d’olio e se volete, una spolverata di parmigiano.

Sono pronte! una vera delizia..;) buon appetito!

Consiglio: potete completare il piatto con del prezzemolo fresco tritato.

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Sfogliatine con frutti di bosco e cioccolato bianco, ricetta golosa Successivo Fagottini di pasta fillo con salsiccia e crescenza, ricetta golosa