Fusilli alla pizzaiola, ricetta gustosissima e veloce

Carissimi, oggi vi propongo i mitici Fusilli alla pizzaiola..un piatto che non ha ovviamente bisogno di presentazioni..;) e nonostante l’estrema semplicità di esecuzione e rapidità, rimane favoloso. La pasta alla pizzaiola è uno di quei must irrinunciabili, che tutti noi prepariamo ogni tanto e attraverso il quale ritorniamo un po’ bambini..;) almeno per me è così; mamma mi deliziava spesso con questa semplice ricetta e ogni volta mi leccavo i baffi dalla gioia! 😀 Non dimentichiamo poi, che possiamo considerarlo un piatto unico, sano e nutriente; ideale per chi pratica un’intensa attività sportiva. Preparateli oggi stesso! un baciottone e alla prossima! 😉

Fusilli alla pizzaiola-ricetta primi-golosofia

Fusilli alla pizzaiola

Ingredienti per due persone:

  • 220 gr di fusilli,
  • 260 gr di pomodori pelati a cubetti,
  • olio extravergine, sale e origano q.b,
  • 1 acciuga,
  • 80-90 gr di perle di mozzarella,
  • parmigiano q.b,
  • basilico fresco q.b

Procedimento: Scaldate un po’ di olio extravergine in un’ampia padella antiaderente e una volta caldo, sciogliete l’acciuga aiutandovi con una forchetta. Versate i pomodori pelati e cuocete la salsa per dieci quindici minuti, a fuoco medio-basso, salando quanto basta.

A metà cottura, unite anche un po’ di origano a piacere, secondo i vostri gusti. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente, conservando un po’ d’acqua di cottura.

Buttate i fusilli nella salsa al pomodoro, aggiungete un filo d’olio crudo, una generosa dose di parmigiano grattugiato e infine, le perle di mozzarella. Mescolate continuamente a fiamma vivace, in modo che la mozzarella fonda e tutti gli ingredienti si amalgamino tra loro.

Completate il piatto con una fogliolina di basilico fresco, qualche perla di mozzarella in aggiunta e servite immediatamente! la pasta alla pizzaiola va consumata subito, ancora calda e filante..semplicemente buonissima..! 😉

Consiglio: ho scelto le perle di mozzarella, per comodità d’uso, ma voi potete ovviamente utilizzare la mozzarella classica o anche di bufala se la gradite! 🙂

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

 

Precedente Filetto di salmone al pompelmo, ricetta gustosa e veloce Successivo Plumcake alle fragole e ricotta, ricetta sofficissima per la colazione