Crea sito

Dolce degli angeli, ricetta di Natale

Il dolce degli angeli, è una soffice torta di pasta lievitata, perfetta da gustare il giorno di Natale, insieme ai propri cari. 😉 Corteggiavo questa preparazione da un po’ di tempo e questa è stata l’occasione giusta per sperimentarlo. Buonissimo amici..soffice, dal gusto delizioso, ricoperto da una glassa al limone fantastica! inzuppato nel latte a colazione è stupendo.. anche babbo natale nella foto, ha gradito…;) tanti affettuosi auguriii a tutti! 😀

Dolce dell'angelo-ricetta dolci-golosofia

Dolce degli angeli

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:

  • 315 gr di farina 00,
  • 100 gr di zucchero,
  • 90 gr di burro,
  • 20 gr di lievito di birra in panetto,
  • 1 uovo + 2 tuorli,
  • 1/2 bicchiere di latte tiepido (+ 3 cucchiai per il primo impasto),
  •  un pizzico di sale

Per il decoro:

  • 150 gr di zucchero a velo,
  • 1 albume,
  • succo di limone q.b,
  • palline di zucchero argentate q.b

Procedimento: Impastate a mano, 50 gr di farina con tre cucchiai di latte tiepido, il lievito di birra e 10 gr di burro freddo. Formate una pallina; coprite con un panno e lasciate lievitare per 40 minuti dentro al forno.

Aggiungete al panetto lievitato la farina, metà dello zucchero semolato, i tuorli, il sale e il latte tiepido necessario ad ottenere un impasto morbido ma sodo. Io ho utilizzato mezzo bicchiere di latte, circa.

Sbattete 80 gr di burro ammorbidito con il restante zucchero, fino ad ottenere una spuma.

Stendete la pasta lievitata su un piano di lavoro infarinato, e dategli la forma di un rettangolo stondato. Distribuite la crema di burro e zucchero su tutta la superficie, aiutandovi con una spatola.

Arrotolate dal lato corto e dal rotolo ottenuto, tagliate una decina di fette di composto. Imburrate e infarinate uno stampo per torte con cerchio apribile e disponete le fette lungo i bordi, una accanto all’altra.

Dolce degli angeli-ricetta dolci-golosofia

Fate lievitare la torta per 1 ora e 30 minuti; spennellate con l’uovo sbattuto e cuocete a 200° per 10 minuti.

Trascorso questo tempo, abbassate la temperatura del forno a 160° e proseguite la cottura per 20-25 minuti al massimo.

Lasciatela intiepidire e preparate la glassa bianca, unendo lo zucchero a velo con l’albume e qualche goccia di limone. Io ne ho spremuto abbastanza..;) adoro la glassa limonosa!

Decorate la torta con la glassa ottenuta e concludete con perline di zucchero argentate.Troppo buonooo e bello!! 😀

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉