Cous cous alla pizzaiola con verdure, ricetta buonissima

Buongiorno e bentrovati amici! oggi per voi, un piatto completo e squisito..Cous cous alla pizzaiola con verdure! ideale per l’Estate che sta arrivando è un’ottima alternativa alla pasta, ed è buonissimo anche consumato freddo o a temperetaura ambiente. Povero di grassi ma ricco di gusto, è un piatto eccezionale e perfetto anche per chi pratica attività sportiva. Evviva il Cous cous alla pizzaiola! bacio bacio e buona settimana a tutti! ..vi aspetto sempre qui! 😉

Cous cous alla pizzaiola con verdure-ricetta primi-golosofia

Cous cous alla pizzaiola con verdure

Ingredienti per due persone: 

  • 1 bicchiere scarso di cous cous,
  • 1 bicchiere e 1/2 di acqua,
  • 1 pizzico di dado vegetale in polvere,
  • olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b
  • 60 gr di fagiolini cotti,
  • 50 carote cotte,
  • 60 gr di zucchina cotta,
  • 40 gr di peperone giallo cotto,
  • 100 gr di passata di pomodoro,
  • 50-60 gr di perle di mozzarella,
  • parmigiano grattugiato a piacere

Procedimento: Portate l’acqua ad ebollizione e unite anche il dado vegetale e un pizzico di sale fino. Quando l’acqua bolle, versate a pioggia il cous cous, mescolate velocemente e spegnete il fuoco. Coperchiate il tegame e lasciatelo riposare una decina di minuti.

Trascorso questo tempo, sgranate il cous cous con una forchetta, aggiungete un filo d’olio e trasferitelo in una ciotola. Ora dedicatevi alle verdure.

Ho utilizzato un mix di verdure cotte a vapore, che avevo in casa, le ho tagliate a rondelle e ho insaporito il tutto con un filo d’olio, sale e pepe quanto basta. Scaldate una padella antiaderente e unite un giro d’olio extravergine, aggiungete la passata di pomodoro e un goccio di acqua.

Salate leggermente e cuocete a fiamma bassa per qualche minuto. Unite tutte le verdure, mescolate bene e proseguite la cottura un paio di minuti. I sapori dovranno semplicemente amalgamarsi tra loro.

A quel punto, aggiungete anche il cous cous, mescolate bene e terminate con le perle di mozzarella. Attendete che fondano leggermente, unite una spolverata di parmigiano e servite. Buonissimooo!

Consiglio: se lo gradite, potete completare il piatto con del basilico fresco.

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

Precedente Dolci e torte con le fragole, raccolta imperdibile e golosa! Successivo Involtini di roastbeef con crema di parmigiano e rucola, buonissimi e veloci