Ciambella variegata alla nutella, ricetta soffice golosa

La Ciambella variegata alla nutella, mancava dal mio ricettario goloso..;) ed è semplicemente meravigliosa ragazzi..! soffice, golosa da morire e bella da portare in tavola o come dolcissimo pensiero regalo..;) Vi conquisterà in un secondo e avrà vita breve. Se siete una famiglia numerosa, una non basterà! 🙂 Provatela questo fine settimana e vi regalarete un dolce fantastico..! un abbraccio e buona giornata!

Ciambella variegata alla nutella-ricetta dolci-golosofia

Ciambella variegata alla nutella-ricetta torte-golosofia

Ciambella variegata alla nutella

Ingredienti per uno stampo in silicone da cm:

  • 4 uova,
  • 250 gr di zucchero,
  • 200 gr di burro,
  • 230 gr di farina 00,
  • 30 gr di cacao amaro,
  • 20 gr di latte,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 1 bustina di vanilina,
  • 4-5 cucchiai abbondanti di nutella,
  • zucchero a velo q.b,

Procedimento: Montate il burro ammorbidito a temperatura ambiente, con 100 gr di zucchero, fino ad ottenere una crema morbida e omogenea.

In un’altra terrina, sbattete i tuorli d’uovo con altri 100 gr di zucchero, fino ad ottenere una crema gonfia e priva di grumi. Se disponete di una planetaria è il top! A questo pinto dovete incorporare poco alla volta, la crema al burro, insieme alla farina, il lievito e la vanilina setacciate.

Nello stesso tempo, aggiungete anche gli albumi montati a neve, che renderanno il composto morbido e infine, unite anche il latte non freddo.

Avrete ottenuto un composto soffice, che dovrete dividere in due parti; a una delle due parti aggiungerete il cacao amaro e i 50 gr di zucchero rimanenti. Mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Procuratevi uno stampo in silicone (che non necessita di essere imburrato o infarinato) e riempitelo con la parte chiara del composto; aiutatevi con una spatola per livellarla omogeneamente. Distribuite sopra la parte al cacao e livellate bene.

Ora non vi resta che aggiungere la nutella a cucchiaiate (che avrete ammorbidito al microonde); non è necessario che cerchiate di affondarla nell’impasto.

Infornate la ciambella a 165° funzione ventilata, per 40-45 minuti. Trascorsa la mezz’ora di tempo, fate la prova stecchino per verificare la cottura.

Una volta cotta, lasciatela raffreddare bene prima di estrarla dallo stampo. Cospargete abbondante zucchero a velo e gustatela in tutta la sua bontà!! è troppo buona..:P

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉

 

Precedente Patate mari e monti, ricetta gustosissima e semplice Successivo Polpette ai funghi porcini, ricetta semplice buonissima!