Crea sito

Briochine allo yogurt con uvetta, ricetta lievitati

Le briochine allo yogurt con uvetta, sono soffici piccoli dolcetti, che allieteranno le vostre mattine. Se amate le brioche non troppo dolci, con l’uvetta, queste faranno al caso vostro! per dargli un tocco in più, le ho ingolosite con il malto di riso..;) molto simile al miele! semplicemente deliziose…^_^ eccole per voi! buon inizio settimana..

Briochine allo yogurt con uvetta-ricetta dolci-golosofia

Briochine allo yogurt con uvetta

Ingredienti per 9-10 briochine:

  • 120 gr di farina per dolci,
  • 120 gr di farina Manitoba,
  • 1uovo intero,
  • 1/4 di lievito di birra fresco,
  • 35 gr di latte,
  • 20 gr di olio di semi,
  • 40 gr di zucchero,
  • 50 gr di uvetta,
  • 1/2 cucchiaino di miele,
  • 70 gr di yogurt all’albicocca,
  • scorza di 1 limone gratuggiata,
  • 1 pizzico di sale,

Per spennellare:

  • malto di riso o miele q.b,
  • 1 uovo,
  • latte q.b,
  • zucchero semolato q.b

Procedimento: Sciogliete il lievito nel latte tiepido. In una ciotola unite le farine, lo zucchero, l’uovo, l’olio, lo yogurt, il miele, un pizzico di sale e la scorza del limone gratuggiata.

Infine unite il latte e il lievito e cominciate ad impastare, fino ad ottenere un impasto morbido che non appiccica alle mani. Se necessario, aggiungete altra farina durante l’operazione. Potete utilizzare la planetaria o un’impastatrice se ne disponete.

Coprite la palla ottenuta con un canovaccio o pellicola trasparente, all’interno di una ciotola e lasciate lievitare dentro il forno spento per un’ora e mezza.

Nel frattempo, sbollentate l’uvetta in acqua bollente per qualche minuto, scolatela e strizzatela bene.

Riprendete il vostro impasto lievitato ed unite l’uvetta, amalgamate bene nuovamente e cominciate a creare le vostre briochine. Prelevate poco impasto e create dei filoncini sottili, che andrete ad avvolgere su loro stessi come una spirale.

Procedete in questo modo, fino ad esaurimento dell’impasto. Rivestite una teglia da forno con foglio di carta forno e sistemate le briochine, distanziandole le une dalle altre.

Spennellatele con un po’ di latte e poi con l’uovo sbattuto, cospargete un po’ di zucchero in superficie e infornate a 165° funzione ventilata, per 20-23 minuti.

In alternativa a 180° statico, per il medesimo tempo. Una volta cotte, sfornatele lasciandole raffreddare bene. Colate su tutte le brioche un po’ di malto di riso o miele, se preferite. Sono deliziose! 😀

Per non perdere le mie ricette, seguimi anche su Facebook! Clicca QUI! Ti aspetto nella mia golosa pagina! 😉