Cheesecake light ai frutti rossi

Il conto alla rovescia per la prova costume è partito.

Tutte le donne, e forse anche qualche uomo, hanno iniziato la dieta per levare quei chili di troppo accumulati nei mesi invernali.

Banditi sughi grassi, burro e dolci…ma come colmare quel senso di fame con qualcosa di buono ed, allo stesso tempo, goloso?

Semplice! Preparando con me una leggera, ma soddisfacente, cheesecake ai frutti di bosco.

Niente mascarpone, formaggio spalmabile o ricotta: solo tanto, buono yogurt magro!

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 0 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 kg Yogurt greco 0% di grassi (senza lattosio)
  • 1 bustina Vanillina
  • 3 foglie Colla di pesce
  • 3 cucchiai Zucchero
  • 350 g Pavesini
  • 100 ml sciroppo ai frutti di bosco
  • 300 g Frutti di bosco

Preparazione

  1. Innanzitutto creiamo la base, tritando nel mixer i Pavesini con lo sciroppo.

    Se utilizzate i frutti di bosco congelati, potete utilizzare lo sciroppo che liberano, altrimenti basta acquistarlo.

    Regolatevi voi sul quantitativo: la base deve essere compatta, ma non liquida, né troppo sabbiosa.

    Compattate il composto di biscotti formando la base all’interno di una tortiera apribile di circa 26 cm di diametro. Poniamo in frigo almeno 15 minuti.

    Ora passiamo alla crema: Mescoliamo lo yogurt ( bianco o ai frutti rossi ) in una ciotola capiente, uniamo la vanillina e lo zucchero.

    Sciogliamo con un filo di acqua la colla di pesce ed uniamola alla crema.

    Versiamo il tutto sopra la base e lasciamo compattare almeno 4/5 ore in frigorifero.

    Quando la crema non è più liquida, aggiungiamo i frutti rossi a decorazione.

Trucchetto

Se volete mantenere i frutti rossi belli lucidi, spolverizzateli con lo zucchero al velo!

 

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta tenerina al cioccolato senza glutine Successivo Muffin cuor di pistacchio

Lascia un commento