Fragole del dipendente

Fragole del dipendente ….e del “nient de bùn”!!! Spiego questo strano incipit…. Molti anni fa ero dipendente di un’azienda di colori e cementi…ero un’impiegata alle prime armi ma avevo già acquisito un buon equilibrio nella mia “postazione”… il titolare della ditta che aveva appena acquistato delle belle e succose fragole nel mercato vicino mi chiese se ne volevo un pò da portare a casa…e mi disse : ha mai mangiato le fragole con la panna? ….e io : con la panna? no mai,. mia mamma era abitudine che le lavasse con il vino bianco e poi le condiva con zucchero e limone… Il titolare rispose : Tina , alura l’ a’ mai pruvà nient’ de bùn!…provi… e così ci ho provato….e devo dire che mi sono piaciute parecchio..anche se la versione zucchero e limone resta la mia preferita…. Ingredienti: Fragole zucchero panna fresca dovrò mica scrivere il procedimento neh? beh lo scrivo…si lavano le fragole (con l’acqua) :-))) e poi le si taglia a pezzettini, si aggiunge lo zucchero e la panna fresca in questo caso un cestino di fragole da 250 gr. più 3 bustine di zucchero (sono 15 gr) più circa 100 gr. di panna freschissima… quando le si lascia un pò in frigo poi il sughetto prende un delicato colore rosato… Anche con questa ricetta partecipo al Contest di Isabella del blog L’amore In Cucina

Print Friendly

Related posts:

4 thoughts on “Fragole del dipendente

  1. Tutto in regola 😀 inserisco subito le tue golosissime ricette, grazie per aver partecipato, e se vuoi ti aspetto ancora con altre ricette 😀 😀

Comments are closed.