POLPO LESSO CON POMODORI SU CACHET DI PATATE

E quando arriva l’estate arriva la voglia di piatti freschi e nella rosa dei tanti menù entra anche il famigerato polpo con le patate.

Idea banale, direte, ma se lo presentassimo con una faccia diversa? Non il solito polpo tagliato a tocchetti e miscelato ai dadini di patate lesse in una scontatissima zuppiera, ma un polpo servito su una medaglia di patate, che per sciccheria definiamo alla francese cachet e coronato da succulenti pomodori ciliegini. Che dite? Il piatto ispira di più?

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 kg Polpo
  • 600-800 g Patate
  • q.b. Pomodorini ciliegino
  • 1 tazza da caffè Vino bianco
  • 1 fetta Cipolla
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Prezzemolo (tritato)

Preparazione

  1. Pulire il polpo e portare ad ebollizione l’acqua.

    Tuffare nell’acqua bollente il polpo, aggiungere la cipolla e il vino e far cuocere fino a che i tentacoli non diventano morbidi.
    Lessare le patate e passarle al setaccio. Condirle con olio e sale e formare 4 cachet, ossia dei dischi. Contornare i dischi di patate con i pomodori tagliati a mèta e adagiare su ogni cachet un po’ di polpo. Condire con un filino d’olio, un pizzico di sale e una spolverata di prezzemolo tritato.

Precedente PASTA CON TONNO E CAVOLFIORE Successivo CIAMBELLA ALLO YOGURT NOCCIOLA

Lascia un commento

*