Finto gelato homemade fragola e banana

La bella stagione è ormai alle porte ed il caldo, almeno qui in Sicilia, comincia a farsi sentire e così, a casa mia, abbiamo iniziato a fare scorta di gelati e granite..mmm che bontà!

Qualche giorno fa ho visto sulla pagina facebook di Marco Bianchi un modo (sano) di fare il gelato da proporre soprattutto ai piccolissimi in quanto privo di zuccheri aggiunti.

Ovviamente non aspettatevi il classico sapore del gelato ma il finto gelato è un buon modo di far mangiare la frutta ai bambini e di proporlo ai piccolissimi al posto del classico gelato pieno di conservanti e zuccheri.

Vedrete è una ricetta facilissima e genuina,provare per credere..!

PicsArt_1431340750074

Ingredienti per 4 persone/ bicchieri:

  • 2 banane
  • 10 fragole
  • Zucchero o miele ( facoltativo)
  • Acqua o latte freddo di frigo ( io ho utilizzato latte di soia)

Procedimento.

  1. Tagliate le banane a metà, mettetele in un sacchettino, chiudete e ponete in freezer per circa 2 ore.
  2. Lavate e mondate le fragole e fate la stessa cosa delle banane:  mettetele intere in un sacchettino ( quelli per congelare) e ponete in freezer.
  3. Trascorse le 2 ore, possono stare anche di più, uscite la frutta dal freezer e mettetela in un frullatore, aggiungete acqua o latte freddo, poco alla volta, e frullate fin quando la frutta non sarà omogenea e diventerà cremosa.
  4. Aggiungete il miele o lo zucchero, io non l’ho aggiunto, e mescolate con un cucchiaio il tutto.
  5. Servite subito.

PicsArt_1431340794447

Ai piccoli di casa il finto gelato è piaciuto tantissimo nonostante fossi perplessa visto che non risulta particolarmente dolce ed invece…mi hanno stupito!

Alla prossima ricetta,

-Elena-

Precedente Polpette di piselli Successivo Funghi alla pizzaiola

Un commento su “Finto gelato homemade fragola e banana

I commenti sono chiusi.