Torta salata al radicchio funghi e speck

Torta salata al radicchio funghi e speck, completa e gustosissima, potete proporla come secondo, piatto unico o in un buffet salato.

torta salata al radicchio funghi e speck

Ecco un’altra ricetta nata un po’ per caso aprendo il frigo utilizzando gli “avanzi” ma come spesso accade i piatti improvvisati a volte sono anche quelli che vengono meglio. Il risultato è stato ottimo per cui vi consiglio la torta salata al radicchio funghi e speck anche in caso abbiate ospiti.

E’ una preparazione ricca e completa quindi noi l’abbiamo mangiata come portata unica a pranzo ed è perfetta come proposta in un buffet salato perché rimane deliziosa quando si raffredda a temperatura ambiente.

La base l’ho preparata in casa, evito sfoglie e brisé confezionate perché contengono solitamente grassi idrogenati o olii non proprio salutari come quello di palma. In questa occasione ho provato la pasta frolla salata senza burro ma se volete potete anche realizzare altri tipi di base come la frolla salata, la brisé all’olio extravergine di oliva o la brisé con farina integrale senza burro.

Ingredienti per torta salata al radicchio funghi e speck (per uno stampo da crostata di 26 cm di diametro)

Pasta frolla salata senza burro o Pasta frolla salata o Brisé all’olio extravergine di oliva o Brisé con farina integrale senza burro

250 g di radicchio

200 g di funghi champignon

80 g di speck a cubetti (anche la pancetta va bene)

150 g di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)

100 g di scamorza

1 uovo

1/2 cipolla

1/2 bicchiere di vino bianco

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

Preparazione

Per prima cosa realizzare la base scegliendo tra una delle ricette indicate negli ingredienti oppure se preferite usate una sfoglia o brisé già pronta.

Poi pulire ed affettare funghi e radicchio (quest’ultimo lo riduciamo a listarelle).

In una capiente padella antiaderente mettere la cipolla affettata, un filo d’olio, lo speck (o pancetta) e i funghi puliti ed affettati e cominciare a farli cuocere. Dopo un paio di minuti sfumare con il vino bianco ed unire anche il radicchio e condire con un paio di pizzichi di sale.

Far cuocere per 15-20 minuti e lasciar raffreddare.

In una ciotola sbattere l’uovo con il formaggio spalmabile e poi unire alle verdure e mescolare.

Stendere la pasta ottenendo un disco un po’ più largo dello stampo che useremo. Passiamo la sfoglia nello stampo imburrato e infarinato.

Versare il ripieno e ripiegare i bordi verso l’interno per non farlo fuoriuscire durante la cottura.

Distribuire sulla superficie la scamorza a cubetti facendoli delicatamente affondare un po’ con la punta dei polpastrelli.

Cuocere in forno pre-riscaldato ventilato a 180 °C per 20-25 minuti finché non sarà dorata. Valutata la durata della cottura anche in base alla potenza del vostro forno.

Lasciar raffreddare per 5-10 minuti prima di consumare.

torta salata radicchio funghi e speck

 

Potrebbero anche interessarti:

Quiche con spinaci e ricotta forte

quiche spinaci e ricotta forte(FILEminimizer)

 

 

 

 

Torta salata con pomodorini e tonno

torta salata tonno e pomodorini

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Se ti è piaciuta la mia ricetta e desideri ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Precedente Risotto al cavolo viola e grana Successivo Merluzzo alla pizzaiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.