Crea sito

Torta alle mele rovesciata

Torta alle mele rovesciata, un dolce semplice, perfetto per colazione o merenda, che si può preparare tutto l’anno.

torta alle mele rovesciate

Rientrati dalle vacanze abbiamo avuto nostalgia delle abbondanti colazioni che facevano in albergo a Marina di Camerota (SA) in Cilento: torte e crostate fatte in casa, buonissime e per ogni gusto. Tra cui la classica e intramontabile torta alle mele; avendone alcune in frigo ho pensato di preparare una torta per rendere meno amaro il rientro.

L’ho però un po’ rivisitata come sempre è così è venuta fuori la torta alle mele rovesciata arricchita con un leggero velo di miele alle noci dell’azienda Boscovivo.

Ingredienti per torta alle mele rovesciata (per una tortiera a cerniera di 24 cm di diametro)

250 g di farina 00

50 g di fecola di patate

2 mele Golden

190 g di zucchero

3 uova

80 g di burro

100 ml di latte

1 bustina di lievito per dolci

cannella q.b.

Per la base:

3 mele piccole Golden

succo di 1 limone

zucchero di canna q.b.

burro q.b.

cannella q.b.

Per decorare:

1-2 cucchiai di miele alle noci Boscovivo

Preparazione

Come prima ottenere il succo del limone, poi pulire le mele ed affettarle molto sottili. Metterle subito nel succo di limone per non farle annerire. Aggiungere della cannella per profumarle.

Rivestire il fondo della tortiera con della carta forno, ritagliando un cerchio della stessa dimensione e inumidendola un po’ per farla aderire bene.

Imburrare il fondo rivestito di carta forno e i bordi. Solo sul fondo distribuire lo zucchero di canna e poi le fette di mele. Devono essere sistemate molto vicine tra loro per creare uno strato uniforme possibilmente senza spazi.

Montare con le fruste le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto abbastanza denso e spumoso.

Unire le farine, il lievito e la cannella setacciandole per non creare grumi ed ossigenarle.

Aggiungere il burro fuso raffreddato e il latte e mescolare usando un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non smontare le uova.

Versare il composto sulla base di mele nella tortiera. Inserire le fette delle altre 2 mele, io preferisco metterle di taglio e non di piatto per permettere alla torta di crescere bene durante la cottura.

Cuocere in forno pre-riscaldato statico a 180 °C per 35-40 minuti verificando sia cotta all’interno usando uno stecchino.

Far raffreddare prima di toglierla dalla tortiera e poi lucidare la superficie con un paio di cucchiai di miele e se volete potete aggiungere dei gherigli di noce. Io ho usato il miele alle noci di Boscovivo.

torta alle mele rovesciata

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la ricetta e vuoi ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla pagina facebook del blog e clicca su “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

Mentre preparate la ricetta vi consiglio l’ascolto di:

2 Risposte a “Torta alle mele rovesciata”

  1. Ciao Manu! Io faccio la torta rovesciata ma di ananas. La tua con mele è bella e penso buona. Complimenti! Io, come te, ho chiuso con forno etc. da un pò!! Ora solo mare, relax e uscite, in attesa di partire per una bella vacanza ,un pò in Umbria e un pò in costiera amalfitana!
    A settembre torno a lavoro e magari anche a qualche manicaretto!! Un abbraccio

    1. Ciao Marta! Anch’io ho fatto la ciambella all’ananas con questo procedimento usando però una ricetta completamente diversa. Le mele sono eccezionali in questo tipo di dolci e dovevo assolutamente provarle! Buon relax e buone vacanze! Mi piacciono le mete che hai scelto, un po’ di verde e un po’ di mare. A presto e un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.