Tagliatelle radicchio, funghi e crema di zucca

Tagliatelle radicchio, funghi e crema di zucca, un primo perfetto da gustare tra l’autunno e l’inverno. La verdura di stagione è resa ancora più gustosa dalla presenza dello speck e da grani di pepe verde.

tagliatelle radicchio, funghi e zucca

Una ricetta nata un po’ per caso, come spesso accade, apri il frigo e ti chiedi “e oggi cosa si mangia?”. Mezzo radicchio, qualche fungo e un po’ di vellutata di zucca avanzata. Perfetto per realizzare un ottimo primo di stagione, da insaporire giusto con  qualche pezzetto di speck e grani di pepe verde. Risultato: da leccarsi i baffi!

Come pasta ho scelto delle tagliatelle all’uovo che hanno reso ancora più ricco il piatto.

Ingredienti per tagliatelle radicchio, funghi e crema di zucca (per 2 persone)

150 g di tagliatelle all’uovo

1/2 cespo di radicchio

100 g di funghi champignon

400 g di zucca pulita

1 patata piccola

1 cipolla

50 g di speck

grani di pepe verde q.b.

1/2 bicchiere di vino bianco

olio extravergine di oliva q.b.

sale q.b.

Preparazione

Per prima cosa provvedere a realizzare la crema di zucca, tagliando a cubetti la polpa e mettendola a cuocere per circa 45 minuti in una padella con la patata (pelata e tagliata anch’essa a cubetti piccoli), olio, 1/2 cipolla e un pizzico di sale.

Una volta raggiunta la cottura (la zucca e la patata si devono sfaldare con una forchetta) far raffreddare un po’ e frullare il tutto.

Mondare i funghi e tagliarli a fettine.

Lavare bene il radicchio e tagliarlo a striscioline, come se fossero tagliatelle.

In una padella unire un bel giro d’olio, la restante metà cipolla, il radicchio, i funghi e lo speck a pezzetti piccoli. Far cuocere per 2-3 minuti e poi sfumare con il vino. Lasciare in cottura per un quarto d’ora circa, finché non vedrete il radicchio appassito.

Cuocere la pasta al dente, scolandola almeno 1 minuto prima dei tempi di cottura previsti sulla confezione e passarla nella padella con radicchio e funghi. Aggiungere 4 cucchiaiate di crema di zucca e i grani di pepe. Saltare in padella per far amalgamare bene.

Distribuire il resto della crema di zucca sul fondo dei piatti e sopra la pasta condita.

Servire caldo e se volete (e non siete intolleranti al lattosio) potete aggiungere una spruzzata di formaggio grattugiato (grana o pecorino a seconda dei vostri gusti).

tagliatelle radicchio, funghi e zucca

Print Friendly, PDF & Email
[socialring]

Se ti è piaciuta la mia ricetta e desideri ricevere gli aggiornamenti sulle prossime, vai alla mia pagina facebook e metti il tuo “Mi piace”

Gli sfizi di Manu

E mentre preparate questa ricetta vi consiglio l’ascolto di:

Precedente Italia nel piatto: sfida a suon di piatti Successivo Sacher cioccotorta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.